Villa Fernandes aderisce al Festival dello Sviluppo Sostenibile: tutti gli eventi dal 25 settembre

Venerdì 24 Settembre 2021
Villa Fernandes, oggi bene comune a Portici

Un calendario ricco e variegato a Villa Fernandes, che aderisce al Festival dello Sviluppo Sostenibile, in programma tra fine settembre e metà ottobre 2021, per la Campagna Asvis Nazionale: nove gli eventi nel bene confiscato alla camorra, oggi bene Comune e che ospita Cooperative sociali, in linea con gli obiettivi dell’agenda 2030. Nella meravigliosa struttura di Via Diaz n. 144 a Portici, il programma di iniziative anticipa e posticipa anche le date del Festival stesso. Dalle presentazioni di libri, al trekking urbano, passando per ambiente e difesa, clima e sostenibilità, senza dimenticare il lavoro, le persone diversamente abili e i giovani. L’obiettivo è duplice: da un lato quello di sensibilizzare le famiglie, le scolaresche e i cittadini tutti ai temi cari all’agenda per l’ambiente; dall’altro coinvolgere tutti negli eventi liberi loro dedicati, per avvicinarsi ai valori tanto cari alla Terra in maniera istruttiva e giocosa. «Aderiamo con piacere a temi così importanti», sottolinea Antonio Capece, direttore del progetto Villa Fernandes, «e la nostra struttura è aperta all’accoglienza in tutte le sue forme».

Il calendario degli eventi

“Crescere LiBeRI”

Sabato 25 settembre 2021 ore 10,00 – 13,00 – laboratorio esperienziale sulla lettura “Leggere a 0 anni, leggere a chi non sa leggere”. 

Sabato 25 settembre 2021 ore 18,00 – 20,00 - presentazione libro “Marcello Il Cammello Acquarello” di Alessandra Amorello.

“A passo di trekking”

Evento di trekking urbano: Domenica 26 settembre ore 9:00 (durata 3h circa)

Durante le tappe, i partecipanti saranno accolti da esperti che parleranno di tematiche collegate alla sostenibilità.

Percorso: 

Partenza: Villa Fernandes

1^ tappa: Più orti in città –Andrea Coppola e Marina Ferrara, presidente e socia di Più orti in città - tema: l’esperienza di agricoltura urbana a Portici

2^ tappa: Spiaggia delle mortelle – Maria Sica, biologa e docente di Scuola Secondaria di Primo Grado – tema: vita marina, ecosistemi ed inquinamento da plastiche

3^ tappa: Bosco Inferiore – Massimo Fagnano, professore ordinario di Agronomia ed ecologia agraria della Università Federico II - tema: la terra dei fuochi tra realtà e disinformazione

Arrivo: Villa Fernandes – incontro con l’azienda Torretta di Battipaglia e degustazione di olio.

“La plastica e il mare: inquinamento e recupero”

Vita sott’acqua: Sabato 2 ottobre ore 10:00  

Giardino Villa Fernandes

Ospite: Cristina Cocca, Ipcb Cnr 

Maurizio Minichino,  Comune di Portici - Flag Litorale Miglio d’Oro

Antonio Gallozzi,  Legambiente. 

“Visita guidata al Turtle Point” di Portici: domenica 3 ottobre ore 10:00

L’evento, naturale prosecuzione dell’incontro del 2 ottobre, prevede la visita guidata al Turtle Point al fine di sensibilizzare ulteriormente i partecipanti alla tematica trattata durante l’incontro.

“Scienza Viva e Sostenibilità” 

Lunedì 11 ottobre ore 17:00 - 19:00 evento divulgativo per docenti e con i docenti sui modelli sostenibili proposti dalla natura.

Progetto Living Stem – Istruzione di qualità: Martedì 12 ottobre ore 9:00 - 13:00 laboratorio per imparare dalla natura.

“G20, clima e ambiente”

Lotta contro il cambiamento climatico: Mercoledì 13 ottobre ore 18:00

Giardino Villa Fernandes

Ospite: Ugo Leone, già professore ordinario di Politica dell’ambiente presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Napoli “Federico II”.

“Il mondo del lavoro per le persone con disabilità”

Lavoro dignitoso e crescita economica: ridurre le diseguaglianze: venerdì 15 Ottobre, 16:00 – 18:00 in aula formazione. Laboratori pratico sull’utilizzo delle piattaforme regionali per la ricerca del lavoro.

“Inaugurazione Sportello mobilità giovani”: Lunedì 18 ottobre ore 11.00. Sportello che funzionerà una volta a settimana per informare sulle possibilità di mobilità all’estero, facendo intendere la mobilità come momento di crescita e non di fuga, mobilità per poi tornare e costruire in loco. 

Ultimo aggiornamento: 09:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA