“Futuro Remoto” al via la 36esima ​edizione dal 22 al 27 novembre

Più di 200 eventi dedicati al tema della scienza

Futuro Remoto al via la 36esima edizione dal 22 al 27 novembre
“Futuro Remoto” al via la 36esima ​edizione dal 22 al 27 novembre
Mercoledì 16 Novembre 2022, 17:52
2 Minuti di Lettura

Via alla 36esima edizione di Futuro Remoto, il primo festival della scienza d’Italia dal  22 al 27 novembre con oltre 200 eventi dedicati al tema quest'anno a titolo “Equilibri” e una serie di mostre visitabili fino a fine anno.

Nel corso delle giornate ricercatori, scienziati e rappresentanti italiani e internazionali della cultura scientifica dialogheranno con il pubblico intorno ai risultati più avanzati della ricerca in settori strategici per lo sviluppo del paese, affrontando gli intrecci tra scienza e società, ricerca e tecnologia e per riflettere sulle grandi sfide del presente e del futuro.

Per l'evento inaugurale di martedì 22 novembre alle ore 10:00, ai saluti istituzionali seguirà la conferenza del Prof. Alberto Mantovani, Direttore Scientifico IRCCS Istituto Clinico Humanitas e Professore Emerito Humanitas University dal titolo “Immunità e infiammazione come metanarrazione della medicina per il presente e per il futuro”.

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA