Inaugura a Pozzuoli la collettiva «Adelanteischia»

Sabato 18 Settembre 2021
Inaugura a Pozzuoli la collettiva «Adelanteischia»

Sabato 28 agosto presso l’Art Gallery di Ischia Ponte sita a via Giovanni da Procida ha inaugurato la mostra “ADELANTEISCHIA Sinergie Capitali”. ADELANTEISCHIA è la rassegna artistica creata dal dadaista Gino De Vita, artista e Art Director , come movimento artistico di ripartenza per l’arte e la cultura ad Ischia , isola covid free, che da maggio scorso anima il meraviglioso borgo storico di Ischia Ponte con molteplici vernissage d’arte ed eventi, legati anche all’ Ischia Film Festival. ADELANTEISCHIA migrerà in settembre a Pozzuoli presso una nuova galleria, l’Atelier Controsegno, dove ci sarà l'inaugurazione sabato prossimo 25 settembre grazie alla collaborazione sinergica tra Gino De Vita e l’artista Veronica Longo.

Dal 28 agosto fino a metà ottobre quattro artisti ischitani e napoletani espongono le loro opere nella galleria situata in uno degli storici e tipici locali che caratterizzano il borgo: Mario De Maio in arte Kremisy, artista grafico emergente proveniente dal Comics e Fantasy. Per l’occasione ha illustrato con le sue tavole i 7 peccati capitali, emblema dell’Inferno descritto nella Commedia dantesca, in chiave esplicita e dualistica: nelle sue 7 illustrazioni è presente il peccato e la punizione a cui vengono sottoposti i peccatori. I peccati sono poi interpretati in chiave moderna in una tela che, attraverso la rappresentazione del mondo con i suoi continenti, mostra il “desiderio” oggi più diffuso nell’uomo cioè quello di possedere più denaro possibile. La tela nominata “Il Capitale” mostra una umanità avida, esaltata dalla corsa al possesso del denaro, che viene poi consumata dallo stesso, perdendo di vista quelle che sono le “ virtù”e cioè i valori che danno senso alla vita dell’uomo. Paolo May con le sue opere ceramiche ed installazioni fortemente ironiche, volutamente selezionate dal curatore Gino De Vita. Gianni Adelante Mattera , artista ischitano , già compagine di ADELANTEISCHIA , presente anche al PAN di Napoli , con alcune opere su tela , inedite ed esclusive per Salotto Dadaista. Gino De Vita con opere pittoriche / sculture / ready made , di chiara matrice dadaista. Sue opere sono in importanti collezioni.

Tra i numerosi presenti al vernissage tenutosi il 28 agosto rappresentanti del mondo politico, imprenditoriale, culturale e artistico con volti noti come lo scultore “riciclatore” Felice Meo, la “Castellana” pittrice Clementina Petroni, Luca De Martino creatore del movimento culturale napoletano “Sii turista della tua città” che promuove innovative manifestazioni per dar lustro alla sua città come la annuale processione per mare di San Gennaro giunta quest’anno alla sua terza edizione.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA