La «Flotta di carta»: la performance dei bambini di Pozzuoli per Procida Capitale della Cultura

Venerdì 29 Aprile 2022 di Antonio Cangiano
La "Flotta di carta": la performance dei bambini di Pozzuoli per "Procida Capitale della Cultura"

Si è tenuta stamattina, sull'arenile San Marco di Pozzuoli, nei pressi del centro ittico, il varo della «Flotta di Carta», performance legata agli eventi di Procida capitale italiana della Cultura 2022.

Gli alunni del primo Circolo didattico “Marconi - Fatale - Trincone,” hanno realizzato tante barchette di carta che poi hanno rilasciato nel mare “direzione” Procida...

Il percorso di co-creazione dei bambini puteolani, rientra nella più ampia performance «Flotta di Carta» ideata dall’artista tedesco Frank Bölter che costruirà una barca di carta lunga circa nove metri per due e mezzo di larghezza e altrettanti d’altezza nell’ambito di un workshop con gli abitanti di Procida, gli studenti e i cittadini.

I laboratori, supportati da “ I Teatrini Centro Campano Teatro d’Animazione» coinvolgeranno anche altri bambini degli istituti scolastici dell’Area Flegrea, affrontando i temi dell’inclusione, dell’accoglienza e della cooperazione mediante momenti di lettura e di scrittura creativa, che si concretizzeranno nella realizzazione di  piccole barchette di carta, seguendo la tecnica degli origami e attraverso utilizzo di materiali ecosostenibili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA