Massa Lubrense, a Marina del Cantone la presentazione del libro «Con tanto affetto ti ammazzerò» di Pino Imperatore

Libro
di Antonino Siniscalchi

MASSA LUBRENSE - Venerdì prossimo, alle ore 20,30, a Marina del Cantone, Vittorio Del Tufo, redattore capo del Mattino, terrà la presentazione del libro «Con tanto affetto ti ammazzerò» di Pino Imperatore. L'appuntamento promosso dal Conosrzio degli operatori turistici «AmoNerano» nell'ambito della rassegna «Un libro nel borgo». Il Consorzio AmoNerano, in collaborazione con l'assessore comunale alle Pari Opportunità, Sonia Bernardo, in un evento patrocinato dal Comune di Massa Lubrense, è lieto di presentarvi la prima edizione di Un libro del borgo. Per la prima volta, nella suggestiva location di Marina del Cantone, l'opportunità di assistere alla presentazione di un libro. Un primo tentativo di allargare gli orizzonti del suggestivo borgo che si estende nel golfo di Salerno, meta estiva molto frequentata e fiore all'occhiello della gastronomia della penisola sorrentina.

Nel romanzo di Pino Imperatore tornano l’ispettore Scapece e la scoppiettante squadra investigativa della trattoria Parthenope, in una nuova indagine “dai sapori forti”.  Il secondo noir umoristico della serie iniziata con Aglio, olio e assassino. In una delle più belle ville di Posillipo si festeggia il novantesimo compleanno della baronessa De Flavis, al quale sono presenti anche l’ispettore Scapece e il commissario Improta. Nel momento clou della festa, molti invitati si sentono male e vanno in catalessi, mentre la nobildonna sparisce nel nulla. Un rapimento? Un suicidio? Un tragico incidente? Il mistero si infittisce quando i tre figli della signora rivelano di aver ricevuto uno strano messaggio anonimo: “Con tanto affetto ti ammazzerò”. E sull’eredità aprono uno scontro senza esclusione di colpi. In un susseguirsi di colpi di scena ed episodi esilaranti, Scapece e la famiglia Vitiello indagheranno sulla vicenda addentrandosi in un mondo di gelosie, cattiverie e miserie morali.

Pino Imperatore è nato a Milano nel 1961 da genitori emigranti napoletani e vive ad Aversa. È autore di cinque romanzi, oltre che di opere teatrali e racconti. Ha vinto i maggiori premi italiani per la scrittura umoristica.
Martedì 20 Agosto 2019, 11:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP