Monet a Napoli, la mostra immersiva prorogata anche a Natale e oltre

Venerdì 15 Ottobre 2021
Monet a Napoli, la mostra immersiva prorogata anche a Natale e oltre

Oltre 300 dipinti, un viaggio attraverso colori e giochi di luce. Pennellate proiettate a 360 gradi. Prorogata fino a Natale e oltre, per l'esattezza fino al 31 gennaio la mostra «Claude Monet: the immersive experience» allestita nella seicentesca Chiesa di San Potito, in via Salvatore Tommasi a Napoli, dopo Barcellona, Bruxelles, Milano e Torino. Previsti lavoratori per bambini a cura di Joiele Lab, sabato 23 e domenica 24 ottobre, dalle 11 alle 17 ogni 30 minuti, la prenotazione è obbligatoria. In programma per gli adulti anche la colazione nel giardino di Giverny, l’aperitivo con Monet, il viaggio nel mondo del padre dell’impressionismo.

Più visite guidate a cura dell’associazione “L’Arte nel Tempo”. In questo caso i prossimi appuntamenti sono previsti per domenica 17 ottobre alle 18 (l’aperitivo con Monet), e sabato 23 ottobre alle 11 (la colazione nel giardino di Giverny). Anche in questo caso la prenotazione è obbligatoria. Sempre l'ultima sala, dedicata ai workshop, permette a piccoli e grandi di cimentarsi nell’arte di Monet, creando opere ispirate all'artista, da portare con sé come ricordo della visita.

Ultimo aggiornamento: 15:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA