Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, all'Istituto Francese il «Festival del Giallo» con Maurizio de Giovanni e tanti ospiti

Mercoledì 13 Aprile 2022
Napoli, all'Istituto Francese il «Festival del Giallo» con Maurizio de Giovanni e tanti ospiti

Meno di un mese dalla presentazione ufficiale del primo Festival del Giallo che si terrà a Napoli dal 9 al 12 giugno, ed è già boom di ospiti. Da Carlo Lucarelli a Cristina Cassar Scalia, da Mariolina Venezia (e la sua Imma Tataranni) a Gabriella Genisi (e la sua Lolita Lobosco), passando per le migliori firme del giallo italiano e per i protagonisti del mystery campano (Diego e Diana Lama, Patrizia Rinaldi, Sara Bilotti, Serena Venditto, Letizia Vicidomini, Martin Rua, Piera Carlomagno), sono cinquanta gli scrittori che si sono dati appuntamento in città per una quattro giorni di misteri e delitti di carta.

Video

Napoli fascinosa e irresistibile, nera e misteriosa, piace. Piace il progetto ideato da Ciro Sabatino, direttore di Gialli.it e direttore artistico della kermesse, piace la presenza di Maurizio de Giovanni a fare da padrone di casa da autore partenopeo famoso internazionalmente, piace il grande lavoro organizzato dalla libreria Iocisto di Napoli per vincere l’ennesima sfida nel mondo dell’editoria.

Piace la location, l’Istituto Francese di Napoli che ospiterà il Festival nell’edifico storico di via Crispi. Fioccano le adesioni di chi sarà al Festival come Franco Forte, direttore dei Gialli Mondadori, Luca Crovi, lo studioso del Giallo più seguito in Italia, le scrittrici Giuseppina Torregrossa, Valeria Corciolani, Daniela Grandi, Barbara Baraldi, Barbara Perna, Piergiorgio Pulixi. Ma arrivano anche due ciliegine sulla torta: la scrittrice spagnola Alicia Gimenez Bartlett sarà la protagonista dell’anteprima prevista, sempre al Grenoble, per il 26 maggio, con lei la raffinata giallista Marta Sanz, e il manifesto ufficiale del Festival disegnato da Daniele Bigliardo, il vulcanico disegnatore di Dylan Dog e del Commissario Ricciardi, coinvolto nel Progetto da Mario Punzo, presidente della Scuola Italiana di Comix, partner del Festival. Il primo Festival del Giallo a Napoli è avviato da quattro settimane ed è già fenomeno. E sul sito di Iocisto anche il bando ufficiale del Premio MyssterY curato dalla libreria ‘popolare’ Iocisto, che è anche co-organizzatore del Festival.

© RIPRODUZIONE RISERVATA