Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Premio Cimitile al via con l'inaugurazione della mostra d'arte di Giuseppe Bacci

Domenica 12 Giugno 2022
Premio Cimitile al via con l'inaugurazione della mostra d'arte di Giuseppe Bacci

Con l'inaugurazione della mostra d'arte «Alla ricerca della forma dell'acqua. Artisti contemporanei per la salvaguardia del Pianeta» a cura di Giuseppe Bacci, ha preso il via la XXVII edizione del «Premio Cimitile». A seguire, nel complesso delle basiliche paleocristiane di Cimitile si è tenuto il convegno: «Effetto acqua. Riflessioni per un utilizzo sostenibile per la salvaguardia dell'ambiente».

Durante il convegno è stato presentato il libro «Acqua. Una biografia» di Giulio Boccaletti, scienziato, fisico, scrittore, uno dei maggiori esperti al mondo di sicurezza ambientale e risorse naturali. Sono intervenuti: Nunzio Provvisiero, Sindaco di Cimitile; Felice Napolitano, Presidente della Fondazione Premio Cimitile; Elia Alaia, Presidente dell'Associazione Obiettivo III Millennio; Michele Buonomo, Direttivo Legambiente Campania; Giulio Boccaletti, fisico. Ha coordinato i lavori Ermanno Corsi, Presidente del Comitato Scientifico del Premio Cimitile. La Fondazione Premio Cimitile con i soci fondatori Regione Campania, Città Metropolitana di Napoli, Comune di Cimitile, Associazione Obiettivo III Millennio, dalla prima edizione organizza la rassegna letteraria nazionale che si concluderà il 18 giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA