Premio Pietro De Luca, foto e corti per raccontare il Cilento

Venerdì 14 Giugno 2019 di Mariagiovanna Capone
Sabato 15 giugno alle 18 al CineTeatro del popolo a Policastro Bussentino, ci sarà la serata conclusiva della quinta edizione del Premio Pietro De Luca. La Fondazione Pietro De Luca, che promuove cultura e tradizioni del Cilento, ha istituito il concorso "Foto e Corti dal Cilento" che quest'anno aveva per tema cibo, incontri, emozioni.
Durante la serata si proietteranno le opere premiate, precedute da un dibattito sul tema "Le biodiversità del Cilento". L’iniziativa invita a raccontare il Cilento, attraverso immagini e incontri con uomini e cose e con il cibo, espressione di cultura e di tradizione, strumento di convivialità e interazioni, custode di biodiversità e ponte insostituibile tra le generazioni. Interverranno Solidea D’Andrea, biologa marina, Vincenzo De Luca, Presidente Fondazione Pietro de Luca, Giacoma Gagliardo, vice Presidente Fondazione Pietro De Luca, Edoardo Grieco, veterinario, Anna Passarelli, oncologa, Antonio Pellegrino, agricoltore, Mario Pellegrino, chef, Immacolata Zumpano, cuoca ancestrale, moderati da Cinzia Ugatti. La grande regista Lina Wertmüller saluterà la Fondazione e il pubblico con un video messaggio, mentre in sala parteciperà lo scrittore Maurizio de Giovanni. La giuria è composta da Antonio Barrella, fotografo, Gaetano Bellotta, giornalista, Frèdèric Lachkar, regista e attore. © RIPRODUZIONE RISERVATA