Procida, un «pizzaiuolo» alla sagra del mare: un contest a base di pizza dedicata all'isola

Procida, un «pizzaiuolo» alla sagra del mare: un contest a base di pizza dedicata all'isola
Sabato 23 Luglio 2022, 14:51
2 Minuti di Lettura

l contest dell'associazione «Pizzaiuoli Napoletani» dedicato alla capitale della cultura 2022 «Un pizzaiuolo per Procida» sarà presente domani e dopodomani alla 72esima «Sagra del Mare» che si svolge proprio sull'isola di Procida. Grazie agli stand dell'Apn e alla partecipazione di marchi come Mulino Caputo, Ciao Pomodoro, Latticini Orchidea e Gi.Metal, i pizzaiuoli si alterneranno in uno street food a base di pizza a portafoglio. Si andrà avanti per tutta la serata di domenica 24 e di lunedì 25. L'iniziativa dell'Apn «Un pizzaiuolo alla Sagra del Mare» accompagnerà domani sera l'elezione della Graziella 2022, durante l'evento condotto da Tosca d'Aquino e Gianni Simioli. Per l'occasione sarà sfornata per la prima volta la pizza Procida, realizzata con il limone in tre consistenze. Lunedì 25 le pizze a portafoglio e la pizza Procida saranno invece realizzata in occasione del concerto di Arisa.

E' la prima volta che i cittadini potranno degustare la pizza con questo condimento. «In tutte le nostre sedi estere si sono svolte - ha detto Sergio Miccù, presidente dell'Associazione Pizzaiuoli Napoletani - le selezioni dedicate al contest. I finalisti saranno resi noti a settembre, alla vigilia del grande evento dedicato alla capitale della Cultura».

© RIPRODUZIONE RISERVATA