«Quei difficili anni Settanta Visti da Sud», convegno alla ​società di Storia Patria

Lunedì 2 Dicembre 2019
L’Istituto campano per la Storia della Resistenza e dell’Antifascismo “Vera Lombardi” organizza, mercoledì 4 e giovedì 5 dalle 9.30 nel Salone della biblioteca della società di Storia Patria al Maschio Angioino, il seminario – convegno “Quei difficili anni Settanta Visti da Sud / Leggere il tempo negli spazi”.

Assolutamente imperdibile l’appuntamento con la memoria e i ricordi, per chi c’era; con la coscienza e la conoscenza per chi non c’era ancora, di cui offre l’occasione il seminario-convegno “I difficili anni Sessanta”.
Il denso programma d’incontri e interventi coinvolge studiosi e testimoni delle regioni meridionali e della Sicilia con un occhio particolare su Napoli e la Campania. Come già in precedenti iniziative del genere, l’Istituto si muove secondo precise linee culturali, quali il richiamo al punto d’osservazione, rigorosamente “da sud”, assieme all’invito-dovere a “leggere il tempo negli spazi”.

Gli anni Settanta costituiscono una profonda frattura con l’epoca precedente ed il punto di avvio di un quadro destinato a durare decenni: sui binari del ˈtrenoˈ del fatidico Sessantotto, si avvicendano anni in cui si intrecciano la radicalità sociale, anche violenta, e la risposta delle istituzioni e della politica attraverso riforme che hanno segnato i destini di più generazioni.
 
 
PROGRAMMA:

Mercoledì 4 dicembre                                                                                                            
Ore 9.30 Saluti istituzionali – Apertura dei lavori Guido D’AGOSTINO
SICILIA: Salvo DI STEFANO,  Anni Settanta: l’epoca dell’azione collettiva
CALABRIA: Rocco LENTINI,  La ‘‘minaccia comunista’’  
                 Nuccia GUERRISI,  Scuola: prove di democrazia  
       PUGLIA (E BASILICATA):  Antonio LEUZZI,  La questione     ambientale e la riforma del sistema dell’informazione
           
       Ore 13.30  Buffet
      
       Ore 15.00
NAPOLI:  Ciro RAIA,  Pianeta Scuola
Laura CAPOBIANCO,  Le donne alla conquista dei diritti
Francesco SOVERINA, Sul filo della memoria. Echi sinistri dal Cile
       Antonio BASSOLINO,  Un’intensa stagione della politica
Mario ROVINELLO, Piazza Fontana tra storia cinema e letteratura
Antonio BEVERE, La strage di piazza Fontana res iudicata ed errore giudiziario
Giulia BUFFARDI,  Il risveglio della società civile. La Mensa dei    bambini proletari        
Ore 17,30  Proiezione del film ‘‘La Villeggiatura’’ di Marco Leto, a cura e con intervento di Pasquale IACCIO
 
Giovedì 5 dicembre
Ore 9.30
BENEVENTO:  Ermizio FONZO,  Anni Settanta a Benevento: evoluzioni politiche e fermenti sociali
CASERTA:  Felicio CORVESE,  Società e politica in Terra di Lavoro
AVELLINO:  Annibale COGLIANO,  L’Irpinia degli anni Settanta: economia  e  società fra crescita dei diritti civili, compromesso storico e anni di piombo
SALERNO:  Silvio de MAJO,  L’illusione della industrializzazione di Salerno
Ore 12,00
Gli anni Settanta a cinema, a cura e con intervento di Imma COLONNA e Roberto D’AVASCIO di Arci Movie (con proiezione).
  © RIPRODUZIONE RISERVATA