Rigillo, festa al Maschio Angioino per i 60 anni di carriera dell'attore

Sessant'anni di carriera che saranno celebrati il 12 e il 13 settembre al Maschio Angioino di Napoli. Un 'compleanno' importante quello della carriera di Mariano Rigillo, che, per l'occasione proporrà al pubblico una selezione degli oltre suoi 200 spettacoli.

«Serve una costante attenzione a quello che ci accade intorno da un punto di vista culturale - ha detto l'artista - e una costante umiltà nel senso di sapere che domani devi essere sempre meglio di quanto sei stato oggi, da un punto di vista artistico e culturale». Rigillo ha fatto sapere di credere «nell'attore 'istintuale' che è importantissimo, ma deve imparare culturalmente a guidare il proprio istinto altrimenti non raggiunge gli obiettivi».

«È uno dei più grandi attori di Napoli, dell'Italia - ha commentato Nino Daniele, assessore alla Cultura del Comune di Napoli - Mariano Rigillo è uno dei più grandi interpreti e testimoni della tradizione attoriale napoletana». «Festeggiamo i suoi 60 anni di carriera - ha concluso - e gli mostriamo tutta la nostra riconoscenza per quanto ci ha dedicato».
Venerdì 6 Settembre 2019, 19:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP