Aria Film Fest, chiusa la prima edizione: Giovanni Esposito migliore attore con il corto «Le buone maniere»

Aria Film Fest, chiusa la prima edizione: Giovanni Esposito migliore attore con il corto «Le buone maniere»
Lunedì 26 Settembre 2022, 10:41
3 Minuti di Lettura

Si conclude, a San Sebastiano al Vesuvio, la prima edizione di Aria Film Fest, il Festival del Cinema ecosostenibile: la giuria tecnica premia il corto dell’egiziano Sameh Alaa, già selezionato anche al Festival di Cannes 2020; Miglior attore Giovanni Esposito nel corto italiano «Le buone maniere». Con la direzione artistica di Alex Marano e il coordinamento organizzativo e tecnico di SirioEvents e Redcarpet.

Durante la serata finale della manifestazione, sostenuta da Città Metropolitana di Napoli con il contributo del Parco Nazionale del Vesuvio e della Regione Campania e condotta dallo stand up comedian Vincenzo Comunale e Carolina Giacco, sono stati premiati i corti vincitori e a seguire si è esibito Francesco di Bella. Aria Film Fest rientra nella Rassegna del Verde 2022 della città di San Sebastiano al Vesuvio. I corti Premiati: Gran Premio Giuria tecnica «I am afraid to forget your face» di Sameh Alaa Questo corto ha vinto numerosi premi nel mondo ed è il primo film egiziano in 50 anni a essere stato selezionato per il Concorso ufficiale di cortometraggi al Festival di Cannes 2020. Sameh sta attualmente sviluppando il suo primo lungometraggio.

Premio Giuria Popolare «Inverno» diretto da Giulio Mastromauro (Italia). Il corto, tra i vari premi, ha vinto il David di Donatello 2020 Miglior corto Green «La mucca nel cielo» di Francesco Filippini (Italia). Il corto di animazione è stato fuori concorso al Festival di Giffoni 2022 Premio WeShort The Monkey regia di Lorenzo Degli Innocenti e Xasè Zapata, già vincitore di un «Goya», il più prestigioso premio cinematografico spagnolo Miglior Attrice Miriam Garlo protagonista di «Sorda» regia di N. Muñoz-Ortín, E. Libertad Miglior Attore Giovanni Esposito protagonista di «Le buone maniere» regia di V. Vestoso.

Menzione speciale Cast «Le Mosche» regia di Edgardo Pistone «Abbiamo promosso L'Aria Film Fest per dare voce ai tanti giovani che vogliono parlare di ambiente, per valorizzare le associazioni attive per la tutela ambientale, per far conoscere le eccellenze agroalimentari e di artigianato locale, oltre le bellezze del territorio ma lo o abbiamo fatto soprattutto per gli appassionati di cinema ed addetti ai lavori che possono scoprire nuovi talenti per future produzioni e stimolare future produzioni ecosostenibili», ha dichiarato Giuseppe Panico, sindaco di San Sebastiano al Vesuvio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA