Tesoro di San Gennaro, a Napoli 4 giorni di appuntamenti per (ri)scoprirlo

Tesoro di San Gennaro, a Napoli 4 giorni di appuntamenti per (ri)scoprirlo
Martedì 25 Ottobre 2022, 18:02
3 Minuti di Lettura

Da sabato 29 ottobre a martedì 1 novembre un programma di visite per grandi e piccini con percorsi speciali e aperture serali straordinarie, alla scoperta di tutti i segreti, curiosità e storie del suo scrigno barocco in via Duomo 149.

Si parte nel fine settimana, sabato 29 e domenica 30 ottobre, ore 11, con Il Tesoro è dei bambini, l’appuntamento dedicato ai bambini che, insieme ai loro accompagnatori, andranno alla scoperta del museo attraverso un percorso a sorpresa, guidati da filastrocche e indizi che li condurranno al Tesoro pensato tutto per loro. Una visita che, attraverso il gioco, permetterà anche ai più piccoli di conoscere le bellezze e la storia del Tesoro di San Gennaro. Il percorso è consigliato a bambini dai 5 anni in su. Costi: € 5,00 a bambino, € 20,00 ad adulto.

Si prosegue lunedì 31 ottobre, ore 19:00, con Serata al Tesoro una visita guidata speciale, che si svolgerà durante l’orario di chiusura del museo e della Cappella. Il pubblico sarà condotto in un itinerario alla scoperta del museo del Tesoro di San Gennaro, partendo dalla real Cappella e attraverso le magnifiche sacrestie, per conoscere la storia e le leggende della sua nascita. Al termine del percorso sarà offerto un aperitivo nel cortile del museo. Costi: € 25,00 ad adulto, bambini fino ai 12 anni ingresso gratuito.

Video

Martedì 1 novembre, ore 12:00, il Tesoro di San Gennaro propone l’itinerario inedito Visita Ognissanti, dedicato a San Gennaro e ai suoi 53 Santi compatroni, insieme ai quali “protegge” la città di Napoli. Si potranno ammirare statue, busti e reliquiari, autentici capolavori che fanno parte delle più importanti collezioni di argenti al mondo, guidati da racconti, curiosità e aneddoti sui Santi. Costi: € 20,00 ad adulto, bambini fino ai 12 anni ingresso gratuito. Chi ha il nome di uno dei compatroni pagherà il biglietto ridotto.

Tutte le visite sono con prenotazione obbligatoria su www.tesorosangennaro.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA