Vico Equense, de Giovanni inaugura la rassegna letteraria al Museo Asturi

Sabato 7 Dicembre 2019 di Antonino Siniscalchi
Rassegna
VICO EQUENSE - Primo appuntamento con lo scrittore napoletano Maurizio de Giovanni che lunedì prossimo alle ore 18.30 presenterà il suo libro “Nozze. Per i Bastardi di Pizzofalcone”. Ideata dal Comune di Vico in collaborazione con la Libreria Ubik di Vico Equense la manifestazione, ad ingresso gratuito, parte da dicembre e arriva fino a marzo 2020, tutti gli eventi si svolgeranno presso il Museo Asturi, Piazzale Giancarlo Siani, alle ore 18.30.

Cinque appuntamenti per cinque libri compongono una rassegna culturale che propone nuovi percorsi di approfondimento fra letteratura, arte e attualità.

Il secondo incontro, infatti, avrà come protagonista l'ultimo libro di Marco Perillo “I luoghi ed i racconti più strani di Napoli”  e si terrà il 19 dicembre.

Dopo sarà la volta di Francesco Paolo Oreste, poliziotto e scrittore, con “L'ignoranza dei numeri. Storie di molti delitti e poche pene”, ospite della rassegna il 10 gennaio 2020.

Il 6 febbraio toccherà a Valeria Parrella con il suo romanzo “Almarina”: Elisabetta, nata vedova, insegna a Nisida. Almarina, nata orfana, è appena arrivata. Il loro incontro le tirerà fuori dal dolore e dal carcere.

A chiudere questo primo ciclo di incontri il racconto di Valeria Bava e Antonio Vanacore “Una passeggiata a Vico Equense” il 20 febbraio.  © RIPRODUZIONE RISERVATA