Blue Anacapri, la festa del Mare: al via i laboratori per i più piccoli

Mercoledì 27 Ottobre 2021 di Anna Maria Boniello
Blue Anacapri, la festa del Mare: al via i laboratori per i più piccoli

Blue Anacapri questo è il titolo scelto dal Comune di Anacapri per continuare anche nel periodo autunno-inverno eventi culturali, laboratori dedicati ai bambini ed agli studenti e itinerari nelle bellezze più nascoste del Comune di sopra. Il cartellone di eventi messo in piedi dal Comune con il supporto della Regione Campania inizierà domani giovedì 28 ottobre con un incontro tra gli studenti dell’istituto superiore di Anacapri Axel Munthe e la dott. di biologia marina Serena Federico. Nel pomeriggio a cura dell’associazione Capri in Arte presso la Medioteca Mario Cacace si terrà un laboratorio dedicato ai bambini dai 9 ai 13 anni una lectio dal tema “ un mare di sogni”. La tre giorni organizzata dal Comune continuerà venerdì 29 ottobre con un laboratorio musicale “Suoniamo con l’acqua” a cura dell’associazione musicale Kaos. Il laboratorio è diviso in due fasi inizieranno i bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni per continuare poi dalle 18 in poi per i più grandi d’età tra i 6 e i 10 anni.

 

L’ultimo laboratorio a cura dell’Associazione Capri in Arte si terrà sabato 30 ottobre alle ore 10 sul tema “dipingiamo le onde”, la partecipazione è aperta ai bambini di età dai 10 ai 13 anni. Blue Anacapri terminerà nel pomeriggio di sabato 30 con una passeggiata storico-naturalistica che attraverserà luoghi, sentieri, siti storici e marini. Il titolo scelto per l’ultimo appuntamento è “il mare di Anacapri: natura, storia e tradizioni”, affascinante e suggestiva come sempre sarà la passeggiata verso la valletta di Cetrella con l’esperto di storia locale dott. Mariano Della Corte. L’ultimo fine settimana di ottobre Anacapri l’ha voluto dedicare al suo territorio, ai suoi siti ed alle sue particolari atmosfere.

Durante i giorni della Festa del Mare saranno distribuiti opuscoli informativi sul pescato locale e confezioni di alici di Cetara. E dulcis in fundo sarà organizzato presso l’istituto superiore Axel Munthe dagli alunni della scuola alberghiera un laboratorio di cucina utilizzando le famose e gustose alici di Cetara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA