CORONAVIRUS

Curarsi con il freddo: a Capri inaugura Longevity Suite con una nuova terapia

Domenica 18 Luglio 2021 di AnnaChiara Della Corte
Curarsi con il freddo: a Capri inaugura Longevity Suite con una nuova terapia

Il settore estetico evolve e risponde alle esigenze dei tempi, avvicinandosi sempre più ad un’idea di benessere totale,  che limiti gli effetti visibili dell’invecchiamento. Puntare su un concept di bellezza non più scollegata dalla salute: da questo assunto  parte la filosofia di Longevity Suite, la rete diffusa in tutta Italia di centri antiage, che ieri ha inaugurato una nuova sede a Capri, nella centralissima via Le Botteghe.

L’obiettivo è guidare il cliente in un percorso che integra le più avanzate tecnologie del comparto salute e benessere, con  un background medicale, prodotti nutrizionali e cosmeceutici high-tech”, come spiega il CEO Luigi Caterino”. L’approccio medico è proprio ciò che differenzia Longevity da altri indirizzi estetici o centri benessere: vengono effettuate infatti visite preliminari per calibrare correttamente le apparecchiature di crioterapia in base alle esigenze dei pazienti, e portare avanti protocolli specifici per recuperi post traumatici, danni respiratori, e molto altro. Ad occuparsene come consulente medico di riferimento a Capri è la Dottoressa Elena Koval che specifica: «Attraverso la terapia del freddo combinata ad un protocollo  detox, riduciamo l’infiammazione , e quindi lo stress ossidativo, e liberiamo il nostro organismo  dalle tossine. Grazie all’effetto analgesico della crioterapia si possono curare malattie croniche, si pensi all’artride reomatoide, alla fibromialgia, al recupero post-traumatico».

Ottimo per chi desidera perdere peso, si bruciano infatti fino a 600 calorie in una seduta, o per chi, in seguito a patologie pregresse , tra cui proprio il Covid 19, necessita di una “ginnastica polmonare”, di recupero fisico.  Con soli 3 minuti di crioterapia  si mette in atto una vera rigenerazione a livello complessivo dell’organismo. Il mondo dell’estetica è  composto di persone sempre più informate ed esigenti,  che richiedono un continuo aggiornamento agli operatori del settore. Si avverte la necessità di trovare nuovi modi per stare bene con sé stessi, per rilassarsi e scaricare gli stress accumulati quotidianamente. Abbandonando il concetto di “contro” e “anti” per combattere rughe, cedimenti cutanei,  macchie, si investe sulla longevità a 360 gradi.

 

Se la pandemia continua a mettere alla prova molti segmenti di mercato, così non sembra essere per il settore della medicina estetica. Il gruppo Longevity  è in continua espansione nel panorama del franchising, coinvolgendo tutti gli imprenditori che vogliono entrare a far parte del business della longevità diffondendo l’ideale di una vita sana che renda capace di adattarsi ai continui cambiamenti della vita moderna. Tra i soci fondatori di recente entrati nel board Longevity, Marco Bizzarri (Presidente e CEO di Gucci), Luca Poggi (Board Member di IMA) e Sabatino Cennamo (ex CEO di Disney Italia e Apple Computer Italia), che, con il loro ingresso,  riconfermano il posizionamento luxury del brand.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA