Capri, il 25° anniversario del Premio Faraglioni

Martedì 11 Giugno 2019 di Mariano Della Corte
Capri. Giunge quest'anno alla sua 25a edizione il Premio Faraglioni, l'ambito riconoscimento assegnato ogni anno ad un personaggio del mondo della cultura, dell'arte e dello spettacolo italiano. Il prestigioso premio, sarà assegnato nuovamente ad una celebrità italiana il 27 agosto presso il teatro del Grand Hotel Quisisana di Capri. Ideato ed organizzato dai Fratelli Damino della Pro Loco Arte, rappresenta uno dei massimi riconoscimenti attribuiti da una giuria di qualità ogni anno, dall'isola di Capri, ad un grande artista che si è particolarmente distinto nel mondo dell'arte e della cultura. Sin dalla sua prima edizione nel 1994 l'ambito premio è stato assegnato a grandi personalità italiane il cui talento è riconosciuto internazionalmente, tra questi: Alberto Sordi, Peppino Di Capri, Gigi Proietti, Claudia Cardinale, Renzo Arbore, Pippo Baudo, Lucio Dalla, Bruno Vespa, Carlo Verdone, Al Bano, Andrea Bocelli, Gino Paoli, Giancarlo Gainnini e lo scorso anno Antonello Venditti. Il suo valore è diventato unico nel grande firmamento del mondo della cultura, dell’arte e dello spettacolo, così come unici sono i Faraglioni di Capri. Simbolo di un habitat spettacolare, quale è appunto l’isola azzurra, icona del panorama delle eccellenze dell’Italia nel Mondo.
L’evento è divenuto uno degli appuntamenti più attesi e coinvolgenti dell’estate caprese. Quello che rende il Premio assolutamente unico è l’eccezionalità del valore artistico del personaggio che ogni anno viene premiato nello storico teatro del Grand Hotel Quisisana di Capri.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA