Cortisonanti 2021, a Giovanna Rei il premio per il suo impegno nel cinema

Lunedì 15 Novembre 2021
Cortisonanti 2021, a Giovanna Rei il premio per il suo impegno nel cinema

Il 20 novembre, in occasione della dodicesima edizione di “CortiSonanti” (festival internazionale di cortometraggi)Giovanna Rei riceverà il premio come attrice napoletana per il forte impegno nell’ambito del cinema e del settore audiovisivo. Organizzato dall’associazione culturale AlchemicartS, co-finanziato dal Piano Cinema della Regione Campania e con la direzione artistica e organizzativa di Nicola Castaldo e Mauro Manganiello, l’evento si terrà presso il prestigioso Castel Nuovo Maschio Angioino di Napoli.

Reduce dalle riprese del film “Quel posto nel tempo” insieme a Leo Gullotta con la regia di Giuseppe Alessio Nuzzo, Giovanna Rei è stata protagonista di diverse pellicole di successo come “Pane e Burlesque” di Manuela Tempesta, “I volontari” di Domenico Costanzo, “L’ultimo capodanno” di Marco Risi, “Quello che le ragazze non dicono” di Carlo Vanzina, “Nina e il cielo” di Erica De Lisio e “Lui è mio padre” di Roberto Gasparro.

Il suo debutto avvenuto da giovanissima con Renato Carpentieri le ha permesso di lavorare negli anni successivi insieme ad altri maestri del teatro. Il suo volto diventa noto al pubblico televisivo, infatti entrerà nel cast della soap opera di successo “Un posto al sole”. Nello stesso periodo sarà protagonista di “Anni 50” sulle reti Mediaset nel ruolo di Carmela e in seguito lavorerà con grandi maestri come Gabriele Muccino e Ferzan Ozpetek. Tantissimi ruoli in fiction di successo con ruoli di rilievo come La piovra 9, Il bello delle donne, Turbo, Elisa di Rivombrosa e Sei forte maestro, Il caso Enzo Tortora – Dove eravamo rimasti?, Sfida al cielo - La narcotici 2, Sotto copertura, Don Matteo 10 e il programma tv Camera Cafè. Recentemente, è stata una delle protagoniste dello spettacolo “Mostri a parte" di Maurizio Casagrande.

© RIPRODUZIONE RISERVATA