Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ercolano, alla Casina dei Mosaici la mostra della coreana Jeong-Yoen Rhee

Sabato 9 Luglio 2022 di Cristina Cennamo
Ercolano, alla Casina dei Mosaici la mostra della coreana Jeong-Yoen Rhee

Arte e mondanità alla Casina dei Mosaici di Ercolano per il vernissage di RE-GENESIS II ACT, la mostra dell’artista coreana Jeong-Yoen Rhee che, vista a Napoli per la prima volta nel 2021 su impulso di Ken Kim per Kips Gallery New York,  ritorna in esposizione ospite della Fondazione Ente Ville Vesuviane.

A rendere unica la mostra curata da Paola De Ciuceis è l’incontro tra l’artista e il luogo d’esposizione: la Casina dei Mosaici nota per essere decorata da mosaici realizzati con scaglie di madreperla e porcellana provenienti dal Real Laboratorio di Capodimonte che dialogano perfettamente con la preziosa pittura di Jeong-Yoen Rhee nota per dipingere senza pennello, mescolando i colori con la mano e stendendoli con il dito indice.

 

La particolarità dell’artista è anche quella di dipingere solo con prodotti organici tra i quali la creta, la cenere vulcanica, la polvere di carbone e di oro, il guscio d’uovo e soprattutto la madreperla e l’argilla rosa che donano un senso di mistero alle sue opere d’arte. Lo stesso senso che si ritrova nei mosaici che affrescano la Casina dei Mosaici di Ercolano. Sarà quindi una sorpresa anche per i napoletani visitare questo gioiello della zona del Miglio d’oro che affaccia sull’antico molo borbonico e confrontarlo con l’affascinante arte di Jeong-Yoen Rhee.

La mostra, il cui catalogo è realizzato da Editori Paparo, gode del Matronato del Museo Madre e resterà aperta fino al 6 ottobre con ingresso libero dal lunedi al sabato dalle 10 alle 17 (per informazioni è possibile contattare il numero 0817322134). 

Tra i presenti anche il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto con il suo vice Luigi Luciani, il presidente delle Ville Vesuviane Gianluca Del Mastro con Roberto Chianese, il console onorario della Corea Dario Scalella, Corrado Ferlaino con Roberta Cassol, Paolo e Paola Molino, Danilo Ambrosino, Raffaella Tramontano, Martina Rispo Dotoli, Claudia Consiglio, Massimo Garzilli con Miscenka Solima, Dario Azzi, Valeria Lombardi, Barbara Jodice ed il gallerista di New York Ken Kim.

© RIPRODUZIONE RISERVATA