Ischia, clima, giovani e territorio: i nuovi orizzonti del wedding con Stilnovia

Lunedì 4 Ottobre 2021
Ischia, clima, giovani e territorio: i nuovi orizzonti del wedding con Stilnovia

In prima linea per il clima, dà lavoro ai giovani e rilancia l’economia del territorio. Questi sono i nuovi orizzonti del mondo del wedding e degli eventi. È quanto emerge dalla prima edizione di Stilnovia 2021, l’appuntamento in corso di svolgimento a Lacco Ameno al Regina Isabella Resort Spa fino al 5 ottobre.

L’evento è promosso e organizzato da Stilnovia, il primo centro che analizza e interpreta i cambiamenti sociali, le innovazioni tecnologiche, culturali e delle tradizioni per offrire una previsione dettagliata di tutte le tendenze e abitudini dei consumatori nei mesi che verranno.

Video

In linea con l’allarme clima dei ragazzi di tutto il mondo, del premier Draghi e persino di Papa Francesco, Stilnovia promuove la manifattura artigianale italiana che al di là del Made in Italy vuol rilanciare l’artigianato locale, producendo abiti e allestimenti a km zero.

Non dovendo attraversare gli oceani, non implicano consumo di carburante e non immettono nell’atmosfera gas tossici che contribuiscono agli sconvolgimenti climatici: «Numerosi sono i brand presenti dall’animo “green” - afferma Andrea Riccio, fondatore e presidente di Stilnovia - che utilizzano tessuti riciclati e lanciano  linee ad alto tasso di eco compatibilità.  Anche gli allestimenti tendono ad essere realizzati sempre più spesso con materiali riciclati». 

«L’uso di fibre biodegradabili o riciclabili è in cima alla lista delle preoccupazioni degli stilisti; in vista del giorno più importante della loro vita anche le giovani coppie cercano manufatti a basso impatto ambientale– afferma Diana Da Ros, presidente del Centro Studi Stilnovia -  Anche perché a differenza degli adulti, i giovani  ormai sono sempre più preoccupati del mondo che lasceranno ai figli e lo dimostrano anche quando preparano gli allestimenti per le nozze».  

Ma Stilnovia dà anche lavoro ai giovani, in controtendenza con quanto è successo in questa pandemia in cui si sono perse migliaia di posti di lavoro, come precisa Andrea Riccio: «Siamo un pool di dodici professionisti, produciamo attraverso il lavoro agile e siamo aperti a chiunque abbia voglia di mettersi in gioco, da qualunque parte del mondo. Noi siamo in continuo collegamento in sale riunioni virtuali, per cui non solo riduciamo gli spostamenti ma produciamo anche meno spreco di carta perché non stampiamo quasi più nulla».

E a proposito di squadra e di rilancio dell’economia del territorio, Stilnovia è in  partnership con Ischia is More, il consorzio fondato da 9 imprenditori che hanno unito le loro forze per rilanciare il turismo di qualità nell’isola 365 giorni all’anno: «Il nostro scopo – conferma infatti Michele Sambaldi, presidente di Ischia is More -  è riuscire a passare dall'eccessivo turismo estivo a quello di qualità che possa estendersi tutto l'anno. Vogliamo aiutare Ischia ad affermarsi in tutto il mondo. Per questo motivo partiamo dall'esclusiva manifestazione Stilnovia; infatti puntiamo alla qualità facendo rete in diversi settori».

© RIPRODUZIONE RISERVATA