«Massimo nel cuore», San Giorgio a Cremano ricorda il suo Troisi

  • 157
Una serata per ricordare l'anniversario della nascita di Massimo Troisi in compagnia di tutti coloro che lo amano: è l'iniziativa «Massimo nel cuore» in programma martedì, 19 febbraio, alle 18.30 nella ex Fonderia Righetti in Villa Bruno a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, la città d'origine dell'artista che qui visse e mosse i primi passi della sua carriera. Per tenerne viva la memoria nel febbraio 2015, al piano terra di Villa Bruno, è stato aperto lo spazio 'A Casa di Massimo Troisì che riproduce l'ambiente domestico nel quale visse il regista: qui sono custoditi oggetti, mobili, arredi a lui appartenuti oltre a libri, fotografie e strumenti musicali che lasciava suonare agli amici.

«La serata ad ingresso libero, giunta alla terza edizione, ci vedrà festeggiare Massimo nel giorno del suo compleanno insieme a tutti coloro che lo hanno stimato e continuano a volergli bene», dice il fratello, Luigi, presidente dell'associazione 'A Casa di Massimo Troisì. «Vogliamo ricordarlo in maniera semplice, stando tra amici come a lui piaceva anche con un brindisi augurale e una torta, proprio come se fosse ancora qui». L'iniziativa ha il patrocinio del Comune di San Giorgio a Cremano. Massimo Troisi avrebbe compiuto 66 anni il prossimo 19 febbraio. Nella sua città natale cominciò a esibirsi con spettacoli di cabaret al Centro Teatro Spazio ancora oggi in attività.
Sabato 16 Febbraio 2019, 11:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP