Buona Sanità In Tour: premiati i professionisti della salute campana

Martedì 26 Ottobre 2021
dal sito de Il Riformista

In una location d’eccezione si e’ tenuta la XXIII edizione del premio “Buona Sanità in Tour”, la premiazione delle eccellenze della Sanità campana che si è svolta a bordo della MscSeashore , una delle più prestigiose navi passeggeri della Società di Navigazione dell’armatore Gianluigi Aponte alla fonda nel porto di Napoli. Nato da un’idea dello scomparso Costantino Mazzeo, Direttore Generale dell’Asl Na 1 e da Maria Rosaria Rondinella già dirigente dell’ospedale “Cardarelli” di Napoli, il premio vuole, tra l’altro, dare «luce e visibilità – come spiega il presidente di Buona Sanità, Maria Rosaria Rondinella – ai professionisti della salute che, con la loro testimonianza di vita, possono essere esempio a quanti si avvicinano al mondo dell’umana sofferenza impegnandosi alla salvaguardia della salute e sicurezza dei cittadini e di tutti gli operatori sanitari».

Il Premio, quest’anno con la formula itinerante, si svolgerà in diverse città, e premierà professionisti del mondo della Sanità, dell’Imprenditoria nazionale, del Giornalismo. A bordo della “MscSeashore”, sono stati conferiti i premi “Buona Sanità” al mondo Accademico (premiate le due prestigiose Università della Campania, Vanvitelli e Federico II), poi a grosse professionalità dell’Azienda Ospedaliera dei Colli, dell’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori “Fondazione Giovanni Pascale”, dell’Arpac, dell’Aiop Campania,quindi anche al VII Nucleo Elicotteristi dei Carabinieri di Pontecagnano, ad esponenti della Pastorale della Salute, all’UOC Gestione Attività Tecniche e di Ingegneria Clinica del Cardarelli,a famose Aziende del territorio. Il Premio “Buona Sanità in Tour” si avvale della collaborazione dell’Ospedalità Religiosa e Privata, Enti Pubblici, il supporto della “Pastorale della Salute” ed il patrocinio, tra gli altri, della Regione Campania, del Comune di Napoli, delle Università “Vanvitelli” e “Federico II”, della Chiesa di Napoli, dei Borbone di Napoli, dell’Unione Industriali di Napoli, dell’Ordine dei Medici e degli Ingegneri, dell’Opi, dell’Aiop, della Msc Crociere.

Tra i premiati:

  • Gianfranco Nicoletti: Rettore dell’Università degli Studi della Campania” Luigi Vanvitelli” – Docente della Scuola di Specializzazione di Maxillofacciale e Chirurgia Plastica e Ricostruttiva
  • Prof. Lucia Altucci: Professore Patologia Generale- Delegato a Ricerca e Innovazione - Presidente del Comitato Nazionale dei Garanti per la Ricerca (CNGR)
  • Prof. Giuseppe Paolisso: - Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgie Avanzate (DAMSS)- Rettore uscente Azienda Ospedaliera dei Colli
  • Maurizio di Mauro: Direttore Generale Azienda dei Colli
  • Attilio Bianchi: Direttore Generale Istituto Napolinale per lo studio dei tumroi Fondazione Pascale
  • Dr. Paolo Ascierto: Direttore di Oncologia Medica Melanoma Immunoterapia Oncologica e Terapie Innovative
  • Dr. Michelino De Laurentis: Direttore di Oncologia Clinica Sperimentale di Senologia
  • Sergio Crispino: Presidente Aiop Campania. 

Le prossime tappe sono sabato 30 a Caserta, il 12 Novembre presso la direzione Asl Napoli 2.

Ultimo aggiornamento: 21:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA