Alla reggia di Portici le premiazioni di «Wine art contest» e «GreenPrix»

Martedì 28 Settembre 2021
Alla reggia di Portici le premiazioni di «Wine art contest» e «GreenPrix»

La reggia di Portici ospiterà il 30 settembre, alle ore 15.45, presso il Galappatoio, la cerimonia di premiazione del «Wine Art Contest» e del «GreenPrix».

I due concorsi lanciati dal MAVV, il museo dell’arte, del vino e della vite, dedicati all’arte, alla cultura, all’innovazione e alla sostenibilità della filiera del vino, del wine&food, dell’enoturismo e dell’industria creativa, hanno visto un rilevante successo di partecipazione, anche su scala internazionale.

Il Wine art contest, concorso di creatività artistica ispirata dal mondo del vino, ha visto la candidatura di oltre duecento giovani artisti. Dei 25 i finalisti preselezionati, una giuria di nomi noti del panorama culturale e artistico italiano sceglierà tre opere da premiare, ai cui autori saranno conferiti assegni e riconoscimenti. 

Dieci le candidature selezionate al GreenPrix, un riconoscimento conferito a giovani imprese e startup innovative operanti nel settore dell’enologia che si distinguono per idee e progetti nuovi e competitivi.

In occasione della cerimonia,  saranno consegnati anch i riconoscimenti del MAVV «In vino veritas» e «Dea vite», giunti alla terza edizione, conferiti a personalità del mondo scientifico, accademico, sociale e dello spettacolo per i loro meriti.

La manifestazione, presentata da Noemi Gherrero, sarà seguita, alle 20:45, dal «Wine art fest», una serata animata dal concerto di una jazz band internazionale, aperta da una degustazione di vini di eccellenza del territorio, curata dai sommeliers professionisti dell’AIS.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA