Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

San Giorgio a Cremano, torna il Fantasy Day: tante attività per il divertimento dei bambini

Venerdì 17 Giugno 2022
San Giorgio a Cremano, torna il Fantasy Day: tante attività per il divertimento dei bambini

Torna anche quest'anno l'atteso appuntamento con il Fantasy Day, la rassegna dedicata al mondo fantasy e cosplay che per la 16esima edizione raddoppia le locations. Sabato 18 e domenica 19 giugno, in villa Bruno e villa Falanga si svolgeranno infatti tantissimi eventi con personaggi e ospiti noti nel panorama del fantasy. Il tema scelto per il 2022 è Il mostro che sarà al centro di questa due giorni di eventi: dalla letteratura ai travestimenti, dai fumetti alla promozione di progetti multimediali, dai flash mob ai giochi di ruolo.

Il Fantasy Day è uno dei principali eventi fantastici del Sud Italia e San Giorgio a Cremano rappresenta ogni anno il luogo di riferimento per migliaia di bambini, ragazzi e adulti che attendono questa kermesse divenuta ormai un appuntamento fisso. L'evento, organizzato dall'associazione Altanur e patrocinato dalla città di San Giorgio a Cremano, è in costante crescita.

Ogni anno infatti si aggiungono eventi e novità, tra cui sabato 18 giugno: in Villa Falanga, dalle 10 alle 19 spettacoli, rappresentazioni, laboratori e sfilate dedicate esclusivamente ai bambini. Nel parco di Villa Bruno, dalle 11:30 alle 19:30: attività dedicate al K-Pop (Korean popular music) e alla cultura giapponese con giochi, un flash mob e un contest i cui vincitori saranno premiati domenica alle 12:30. Domenica 19 invece, si svolgerà il "main event" in Villa Bruno.

Video

Dalle 10 alle 19 una no stop di appuntamenti nelle diverse aree: area incontri: con proiezione di corti e talk a cui parteciperà anche il direttore della scuola Italiana di Comix , Mario Punzo e tanti autori. Area fantasy con sfilate, disegnatori e fumettisti. Area Games e Area Kids con cartoni animati e laboratori. Area mostre con la presentazione di: Io (e il) Mostro dal libro di Roberta Guzzardi psicologa, psicoterapeuta e illustratrice; Le nuove leggende napoletane, un progetto multimediale con illustrazioni e podcast sulle leggende create dai ragazzi e Mostri, fiabe e malanotte opere di Diana Gallese; area social con postazione tik tok, dirette facebook e Instagram. Il tutto, ad ingresso gratuito.

«Eventi come questo hanno ricadute positive sull’intera città» spiega il sindaco Giorgio Zinno. «Aggregazione giovanile e cultura contribuiscono alla valorizzazione e alla vivacità del nostro territorio. Inoltre la continuità del Fantasy Day, arrivata alla sua 16esima edizione è di per sè garanzia di successo e qualità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA