Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

A Napoli il primo esperimento che unisce spettacolo, musica e social network

Giovedì 11 Maggio 2017 di Delia Paciello
A Napoli il primo esperimento che unisce spettacolo, musica e social network
Il modo di comunicare cambia, si evolve. Nell’era digitale Napoli si mostra all’avanguardia nel riuscire a coniugare l’arte, la musica e la moda dei social network. Infatti proprio il capoluogo campano ospiterà un esperimento unico nel suo genere: per la prima volta un programma televisivo si fonde con il mondo di internet e diventa live. Si tratta della nuova edizione di Optima Red Alert, che in precedenza aveva già raggiunto oltre 900.000 persone con la partecipazione di 3.000 artisti, diventando un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti della musica. Non a caso la conduzione è affidata a Red Ronnie, uno dei più amati esperti musicali del paese.

Ed ecco che al Lanificio 25, nel cuore del centro storico di Napoli, il 12 maggio si esibiranno i migliori artisti del panorama musicale selezionati nelle precedenti edizioni. Saliranno sul palco anche Ed Menichella, Il Bellavista, Nòe, MSTR e Tonia Cestari, e fra gli ospiti d’eccezione i 99 Posse e Foja. Per gli appassionati del web e della buona musica sicuramente un appuntamento da non perdere, che potrà essere seguito in diretta Facebook sulle pagine di Optima Red Alert, di OM – OptiMagazine e su quella di Red Ronnie.
© RIPRODUZIONE RISERVATA