A Sud con Ciccio Merolla, percussioni mediterranee a Forcella

di Emanuela Sorrentino

Le percussioni mediterranee protagoniste a Forcella. È ancora possibile prenotarsi e partecipare gratuitamente al workshop organizzato da "La Bazzarra" che si terrà domani domenica 17 marzo dalle 11 alle 13, all'Agorà Comunale di Forcella, a Napoli, in via Vicaria Vecchia 23.
Sarà Ciccio Merolla a condurre i partecipanti alla scoperta delle percussioni mediterranee, tra suoni, storie e leggende con un seminario teorico e pratico che passerà attraverso la storia e la tecnica, ma anche la conoscenza e l'approfondimento delle ritmiche più influenti del Mediterraneo e degli strumenti a percussione. 
Il maestro Merolla, in una breve esibizione live, utilizzerà il cajon, l'udu drum, la darbouka e la voce per mostrare le varie applicazioni delle diverse percussioni sia nel contesto tradizionale che negli altri stili musicali: world music, ethnojazz, popular. 
L'ingresso è gratuito ma la prenotazione "Eventbrite" Facebook La Bazzarra, è obbligatoria, perché il seminario è a numero chiuso.
Il workshop si inserisce nel progetto "A Sud - Terzo Movimento" dedicato alle periferie culturali e promosso da Siae e Mibac.
"A Sud - spiega il regista Gigi Di Luca - è un laboratorio artistico aperto ai giovani che vuole raccontare l'umanità e la bellezza che nasce e si produce ai margini delle culture dominanti e che del Sud sono espressioni e simboli allo stesso tempo".
 
Sabato 16 Marzo 2019, 16:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP