Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Concerto gratis per Forcella: Tony Esposito torna in piazza

Sabato 28 Maggio 2022
Concerto gratis per Forcella: Tony Esposito torna in piazza

È dedicato agli abitanti di Forcella e del centro storico, il concerto che Tony Esposito con il suo brass quintet terrà in piazza Vincenzo Calenda, mercoledì 31 maggio, alle 21. La serata, organizzata dal Trianon Viviani all'esterno del teatro, sarà a ingresso gratuito, fino a esaurimento dei posti, con prenotazione obbligatoria al botteghino (massimo due biglietti a persona).

Intitolato «Tribal classic», il concerto vede l'interpretazione di famosi brani di musica classica, composti da Bach, Monteverdi, Vivaldi, Bizet, Mozart, Pachelbel, Handel e Mascagni, rivisitati attraverso sonorità mediterranee e africane, tra ottoni, percussioni e momenti di danza. «Nel dopoguerra ricordo che mio padre - racconta Tony Esposito -, per riscattarsi da una vita modesta dovuta al periodo post-bellico, mi portava spesso al San Carlo. L'ascolto di autori come Bach, Stravinskij e Vivaldi dà quindi vita da sempre nella mia mente a un tessuto pulsante e ritmico per accompagnare la musica che sto ascoltando, come se quest'ultima ne fosse priva e andasse completata». Questo potrebbe spiegare perché́ abbia scelto poi di suonare strumenti agli antipodi della musica classica, come i tamburi. Da queste riflessioni è scaturito Tribal classic: «Ho immaginato di viaggiare come un moderno Ulisse, caricando la mia nave di tamburi, popoli e ritmi, per salpare verso le maestose città d'Europa e incontrare simbolicamente i grandi geni della cultura musicale occidentale»

Video

Ad accompagnare l'artista sul palco il Tony Espositòs Brass quintet, composto da Giuseppe Calabrese (corno), Sergio Vitale e Francesco Criviello (trombe), Marco Vinicio Ferrari (trombone) e Arcangelo Fiorello (tuba), a cui si aggiungono i percussionisti Elhadji Djibril Mbaye, Paky Palmieri, Paolo Cimmino, Irina Arozarena, impegnata anche nel canto e nella danza, e Lino Pariota, anche alle tastiere e al canto. 

Ultimo aggiornamento: 15:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA