Premio nazionale delle arti 2022 dedicato a Pino Daniele: oggi la finale categoria pop rock

Premio nazionale delle arti 2022 dedicato a Pino Daniele: oggi la finale categoria pop rock
Mercoledì 28 Settembre 2022, 15:28
3 Minuti di Lettura

Questa sera, mercoledì 28 settembre, presso la sala Verdi del Conservatorio di Milano si svolgerà la finale del Premio nazionale delle arti - categoria pop rock, dedicato a Pino Daniele, con la conduzione di Ernesto Assante. Con la direzione artistica della Fondazione Pino Daniele, il Premio è riservato agli studenti regolarmente iscritti presso le istituzioni accreditate del sistema Alta formazione artistica, musicale e coreutica. L'evento inizia alle ore 19 e l'ingresso è libero fino a esaurimento posti.

I finalisti della categoria pop rock del Premio nazionale delle arti sono suddivisi per categoria. Gruppo di musicisti: Federico Baracchi (voce) e Stefano Cengiarotti (basso) da Trento; Valentina Costa (voce), Attilio Costa (chitarra) e Salvatore Cannizzaro (chitarra) da Nocera Terinese (Cz); Simone Matteuzzi (voce e tastiere), Matteo Vai (chitarra, sintetizzatore e bouzouki), Daniele Sartori (chitarra e basso), Daniele Spatara (chitarra e basso) e Edoardo Viganò (sax tenore) da Milano; Sara Vetrano (voce), Ermes Russo (voce), Martina Cascio (voce), Simone Fiaccabrino (chitarra), Fabio Lacca (chitarra), Vincenzo Samuele Di Paolo (chitarra), Giovanni Almanza (tastiera), Daniele Maltese (basso) e Carlo Pisciotta (batteria) da Trapani. Musicisti solisti: Rosita Brucoli da Milano; Federica Magistro da Pescara; Antonio Mazzariello da Benevento; Laura Salvi da Milano.

Video

I finalisti si esibiranno davanti alla commissione ministeriale formata dal critico musicale Gino Castaldo, dal discografico Claudio Ferrante, presidente di Artist first, e dall’editore Roberto Razzini, managing director di Sony music publishing. La commissione proclamerà il vincitore del premio che si aggiudicherà una borsa di studio del valore di 2.000 euro offerta dalla Fondazione Pino Daniele.

Durante la serata saranno anche decretati i vincitori dei Musicante academy award, una serie di premi, menzioni speciali, strumenti musicali e borse di studio con il sostegno di Siae e la collaborazione di Nuovo Imaie, assegnati a varie categorie. Riconoscimenti quali miglior rielaborazione di un brano di Pino Daniele (borsa di Studio di 1.500 euro), miglior ensemble (borsa di studio di 1.500 euro), miglior performance vocale (borsa di studio di 500 euro), ricerca e contaminazione (borsa di studio di 1.000 euro), miglior testo (borsa di studio di 500 euro).

© RIPRODUZIONE RISERVATA