Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Dissonanzen, «Mozart nostro contemporaneo»:
concerti di primavera al monastero delle Trentatrè

Giovedì 19 Maggio 2022 di Enrica Buongiorno
Dissonanzen, «Mozart nostro contemporaneo»: concerti di primavera al monastero delle Trentatrè

Dissonanzen rende strutturale un capitolo storico della propria attività, "Gli Antichi e i Moderni". Da sabato 21 maggio alle 19.30 con il concerto Gli Antichi e i Moderni - Mozart nostro contemporaneo (I), al Complesso monastico S. Maria in Gerusalemme, detto "Le Trentatré", il primo di due appuntamenti del ciclo triennale sulle ultime sei Sinfonie di Mozart trascritte da Muzio Clementi per flauto, violino, violoncello, pianoforte, che verranno articolate nell’arco del triennio 2022-24, accostate a lavori di compositori viventi, Carlo Boccadoro e Alessandra Ravera.

La versione di Clementi della Sinfonia in Do Mg. K 425 “Linz”, affida al pianoforte il ruolo di strumento conduttore, mentre il flauto e gli archi hanno la funzione di sintetizzare le principali sezioni dell’orchestra, mettendo così a nudo la spiazzante modernità della scrittura sinfonica mozartiana. “Il vento nelle grondaie” di Carlo Boccadoro, scritta per Tommaso Rossi, brano per flauto dolce tenore che rimanda  a immagini malinconiche dall’andamento quasi improvvisato, da antica ballata cinquecentesca. “Life” di Alessandra Ravera, pensato in tre sezioni articolate in diversi episodi che si susseguono come una sorta di metamorfosi del flusso della vita.  

 

DISSONANZEN 2022 - CONCERTI DI PRIMAVERA

 

 

Sabato 21 maggio, ore 19.30

Gli Antichi e i Moderni

MOZART NOSTRO CONTEMPORANEO (I)

Carlo Boccadoro, Il vento nelle grondaie (2016)

Alessandra Ravera, Life (2014)

Wolfgang Amadeus Mozart, Sinfonia in Do Mg. K 425 “Linz”(1783)

(trascrizione di Muzio Clementi)

 

ENSEMBLE DISSONANZEN

Tommaso Rossi, flauti

Francesco Solombrino, violino

Manuela Albano, violoncello

Ciro Longobardi, pianoforte

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA