Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Luk, il primo live a Galleria Toledo tra Dalla e musica elettronica

Lunedì 23 Maggio 2022
Luk, il primo live a Galleria Toledo tra Dalla e musica elettronica

Sul braccio ha tatuato il nome del suo autore e interprete preferito, Lucio Dalla. Di cui ha scelto una nota canzone per presentarsi al pubblico. È Luk, che per la prima volta si esibirà in teatro, con il concerto “Nove sigarette”, in programma il 27 maggio alle 21 a Galleria Toledo. Ma Luk è anche il titolo del progetto solista di Enzo Colursi, cantautore napoletano classe '91. Nel 2013 l’artista fonda la band "Isole Minori Settime" insieme ad Alessandro Freschi e Lorenzo Campese e dopo la pubblicazione di alcuni singoli e di un Ep, nel 2015 il gruppo arriva in finale al Premio De André.

Nel 2017, dopo 4 anni di intensa attività live, il gruppo si scioglie e nasce così il progetto Luk, che punta a fondere la musica elettronica e la canzone d'autore. Nel 2020 Luk pubblica il suo album d'esordio dal titolo "Nove sigarette", uscito per XO la factory con la produzione artistica di Massimo "Blindur" De Vita. Nel 2021 Colursi è tra i vincitori di Musicultura con "Lune Storte”. Con il concerto di "Nove sigarette”, Luk si presenta con una band al completo e con tanti ospiti, per la prima volta in teatro. Luk: voce; Dario di Pietro alle chitarre; Lorenzo Otto Campese al piano e ai synth; Marco Maiolino al basso; Jonathan Maurano alla batteria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA