MusicaViva, dieci anni di concerti: un Gran Galà per festeggiare

MusicaViva, dieci anni di concerti: un Gran Galà per festeggiare
di Enrica Buongiorno
Sabato 19 Novembre 2022, 13:14
3 Minuti di Lettura

La rassegna di concerti MusicaViva, diretta dal Maestro Valeria Ferrara, festeggia i suoi primi dieci anni di attività con il Gran Galà MusicaViva, un concerto di musiche per pianoforte e orchestra d'archi. Domenica 27 novembre, alle 18.30, la Sala Maria Cristina di Savoia del Monastero di Santa Chiara ospiterà la MusicaViva String Orchestra, diretta dal Maestro Carlo Gargiulo e composta in parte da professori del Teatro di San Carlo di Napoli e giovani e talentuosi orchestrali: Amanda Nesa, Federica Paduano, Davide Marrone (violini I), Donatella Gibboni, Bernadette Lo Russo, Alessandro Monaco (violini II), Andrea De Martino, Alessandra Gallo (viole), Silvano Fusco (violoncello), Gianluigi Pennino (contrabbasso).

Filo rosso di questo concerto è una lettura evolutiva della musica per pianoforte che dal Barocco di J. S. Bach e le sue musiche per cembalo concertato arriva fino al tardo romanticismo con F. Busoni e lo strumento del pianoforte così come conosciuto ai giorni nostri. Il concerto offre anche uno spunto per una lettura trasversale che dal Bach compositore passa alle opere del suo trascrittore, Ferruccio Busoni, con il Concerto in Re minore, una delle sue opere di rarissima esecuzione. Tra gli interpreti della serata si esibirà Vincenzo Marra, neo laureato in pianoforte. Segno della volontà di definire i contorni del ruolo del maestro di musica: non solo una guida verso la comprensione delle tecniche musicali ma anche un simbolico passaggio verso le nuove generazioni di musicisti da introdurre nel mondo “reale” della musica e della gestione del palcoscenico. A condurre la serata sarà la giornalista e presentatrice Lorenza Licenziati.

«MusicaViva è un progetto nato dalla passione di una bambina, poi diventata adulta, Valeria Ferrara – scrive Donatella Gallone, giornalista e fondatrice de ilmondodisuk – che non si è limitata solo a studiare pianoforte e a insegnare a suonarlo, ma ha deciso di diffonderne la magia abbinandola a quella della sua città, Napoli. Ogni concerto in uno scenario suggestivo da scoprire, valorizzare e amare». 

Il Programma
 

J.S. Bach - Concerto per pianoforte e archi in Re minore BWV 1052

pianoforte Valeria Ferrara
 

J. Brahms - Intermezzi n° 1,2,3 op. 118

pianoforte Vincenzo Marra
 

J S Bach - Concerto per violino e archi in La minore BWN 1041

violino Giuseppe Carotenuto

F. Busoni - Concerto per violino e archi in Re minore KV 80

pianoforte Valeria Ferrara

© RIPRODUZIONE RISERVATA