Napoli, a Santa Caterina a Formiello successo per il «Magnificat» col coro Vox Artis

Lunedì 10 Gennaio 2022 di Andrea Aversa
Napoli, a Santa Caterina a Formiello successo per il «Magnificat» col coro Vox Artis

E' andato in scena lo scorso sabato 8 gennaio, nella splendida cornice della chiesa di Santa Caterina a Formiello di Napoli, il 'Magnificat' concerto che trae il nome dall'opera omonima del Cimarosa. Ad averlo eseguito il coro 'Vox Artis,' insieme al quartetto d'archi 'San Giovanni', entrambi diretti dal Maestro Keith Goodman. L'occasione è stata l'avvento del nuovo anno.

Undici i brani in scaletta, cinque suonati dal solo Quartetto, per 45 minuti di musica classica che ha incantato i non pochi spettatori. Nonostante la fine delle festività, l'atmosfera natalizia espressa dalle composizioni sacre era molto palpabile, grazie anche alla meravigliosa chiesa monumentale sede dell'evento.

Video

Bach, Beethoven, Mozart, Mascagni e appunto Cimarosa, sono stati solo alcuni dei grandi autori protagonisti della serata e che hanno ispirato il coro e il suo Maestro. Goodman, musicista italoamercano, si è diplomato a Napoli presso il Conservatorio di San Pietro a Majella. Svolge attività concertistica in Italia e all'estero e dal 2009 è il Direttore stabile dell'Orchestra San Giovanni. Dal 2018 dirige l'Orchestra dell'Università Parthenope di Napoli.

Nel 2013, ha invece fondato il coro 'Vox Artis' di cui è anche il Direttore. Un gruppo composto da persone non professioniste ma vere appassionate di musica. Il coro svolge attività concertistica attraverso un repertorio di carattere sacro e spesso operistico. Numerose le rassegne e le kermesse del quale è stato ospite e protagonista, non solo a Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA