Radiopoesia, quarta edizione con Sabine Scho e Marco Giovenale

Sabato 14 Maggio 2022
Radiopoesia, quarta edizione con Sabine Scho e Marco Giovenale

Radiopoesia” alla quarta edizione per voci contemporanee in tedesco e in italiano. Un evento prodotto e finanziato del Goethe-Institut Neapel, ideato e curato da Wandering Translators in collaborazione con Teatringestazione – Radio Leib, Cashmere Radio Berlin e Riot Studio.

La piattaforma ritorna mercoledì 18 maggio 2022, dalle 18.30 alle 20.30, in un format ibrido al Riot Studio Napoli e online su Cashmere Radio e Radio Leib. Dopo aver ospitato le coppie formate da Dagmara Kraus /Carmen Gallo (2018), Daniela Seel/Ferdinando Tricarico (2019) e da Nico Bleutge/ Azzurra D’Agostino (2021) wandering translators ovvero Daniela Allocca, Rosa Coppola e Beatrice Occhini mediano questa volta il dialogo fra Sabine Scho e Marco Giovenale.

I poeti e le curatrici del progetto si incontrano nello spazio transmediale della radio e in quello fisico del Riot Studio per intessere un dialogo sui classici e la loro riscrittura, muovendo da Die schöne Magelone (1797), opera di Ludwig Tieck musicata da Brahms (1861-1869), con cui Scho ha interagito nel 2021, debuttando presso la Deutsche Oper Berlin lo scorso 17 gennaio e altre opere rappresentative del lavoro della poetessa tedesca. Wandering Translators (Wt) è un progetto di traduzione condivisa fondato a Berlino nel 2008. Wt considera la pratica del tradurre come processo intermediale e collaborativo, in transito continuo tra pratica e teoria.

 

Ultimo aggiornamento: 13:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA