Sanitansamble al Trianon per la settimana del benessere

di Claudia Marra

Dovevano esibirsi per l'apertura e invece, causa l'allagamento dei giorni scorsi del teatro Trianon, si sono esibiti sulle "Note del Benessere" per la chiusura della Settimana del Benessere psicologico a Napoli. Con una spettacolare esibizione d' O Surdat Nnammurato hanno incantato la platea del Trianon di Piazza Calenda, i giovani musicisti dell'Orchestra Sanitansamble, un team di oltre cento tra bambini e adolescenti del quartiere Sanità, guidati da Paolo Acunzo. Tenuto la scorsa settimana l'evento, promosso dall'Ordine degli Psicologi della Campania è giunto all'ottava edizione e ha coinvolto oltre a 400 Comuni, anche 380 scuole in collaborazione con l'Anci, l'assessorato regionale all’Istruzione e alle Politiche sociali, l'assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e l'Ufficio scolastico regionale.  Presenti la presidente e la vice dell'Ordine degli Psicologi Antonella Bozzaotra e Lucia Sarno, il fotografo Mimmo Jodice, Fausta Pasanisi, Antonio Lucidi, l'architetto Maria De Lia. La grande avventura di Sanitansamble nasce grazie ai suoi maestri e all’entusiasmo e all’impegno di padre Antonio Loffredo, parroco della basilica di Santa Maria della Sanità e dell’associazione altra Napoli Onlus.  A dicembre i giovani dell’orchestra Sanitansamble saranno a Pozzuoli nel Tempio Duomo del Rione Terra (da definire il 15 o 17) e il 22 dicembre a Cremona concerto al Teatro Ponchielli.
 
 
Mercoledì 22 Novembre 2017, 17:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP