Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

«Sui sentieri degli Dei», tra gli ospiti Antonio Maggio, Dolcenera e I Neri per caso

Sabato 30 Luglio 2022
«Sui sentieri degli Dei», tra gli ospiti Antonio Maggio, Dolcenera e I Neri per caso

Domani, domenica 31 luglio ore 21.00, il festival Agerola «Sui Sentieri degli Dei» ospita il cantautore Antonio Maggio. In una vera e propria chiacchierata musicale con il pubblico condotta al Belvedere Parco Corona da Gianmaurizio Foderaro, l’artista si racconterà al pianoforte attraverso le sue canzoni e ricordando le tappe più significative del suo percorso artistico che lo ha portato anche due volte a Sanremo. In I miei cantautori ci sarà spazio per un personale ricordo di Lucio Dalla, in occasione dei dieci anni dalla scomparsa, e non mancheranno in anteprima brani che faranno parte del nuovo album, in uscita il prossimo autunno. Agosto apre con ospiti molto amati dal pubblico. Lunedì 1 agosto arrivano «sui Sentieri degli Dei» Dolcenera e i Neri per caso. L’eclettica artista che negli anni ha più volte modificato il proprio stile con diverse influenze, dal rock al pop rock e power pop con influenze R&B e del cantautorato italiano, e il gruppo a cappella più noto del panorama italiano, si incontreranno sul palco del Parco Colonia Montana in una serata di musica e parole in compagnia di Gianmaurizio Foderaro. Dolcenera e i Neri per caso si erano già incontrati tra la fine del 2010 e l'inizio del 2011, quando la cantautrice salentina era apparsa come loro ospite nell’album Donne, interpretando «Il cuore è uno zingaro».

Sarà l’occasione per ricordare e ripercorrere in musica le tappe più significative del percorso artistico di uno dei più grandi talenti della musica italiana degli anni duemila e delle sei voci «nude», tornate di nuovo sulla cresta dell’onda con Jovanotti per una versione speciale di «I Love You Baby», oltre a un disco cover dei Beatles. A seguire, martedì 2, saliranno sul palco del Parco Colonia Montana Danilo Rea & Luciano Biondini in una reinterpretazione al piano e alla fisarmonica dei poeti della canzone italiana. Cosa sono le nuvole, questo il titolo del loro live, è un connubio perfetto tra poesia e emozione, un’alchimia tra due stili improvvisativi che si perdono e si ritrovano in un continuo e inaspettato gioco di movimenti armonici. Esuberanze creative si fondono con intime melodie che rievocano, come in un viaggio, la grande storia della musica italiana. A interagire con i due ospiti del festival sarà un’altra voce di Rai Radio Tutta Italiana, la conduttrice televisiva e autrice Metis De Meo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA