«Vi aspetto tutti a Napoli», l’invito di Arbore per il mega concerto all’Arena Flegrea

Renzo Arbore, arena Flegrea
di Antonella Ambrosio

Il fascino coinvolgente di un signore che della musica è profondo conoscitore, che con sapienza e brio l’ha portata in tutto il mondo. 

Specie poi se le melodie in questione parlano napoletano, rappresentando le più belle canzoni nate all’ombra del Vesuvio. 

"Tre ore intense di concerto, vi aspetto tutti a Napoli” è questo l’invito di Renzo Arbore che l'11 luglio sarà all’Arena Flegrea (biglietti in vendita a partire e da oggi). Continua il tour insieme all’Orchestra Italiana 15 talentuosi musicisti: “…all stars” come ama definirli egli stesso, tra i quali spiccano l’appassionato canto di Gianni Conte, la seducente voce di Barbara Buonaiuto, quella ironica di Mariano Caiano e i virtuosismi vocali e ritmici di Giovanni Imparato. E poi ancora: la direzione orchestrale e il pianoforte di Massimo Volpe, fisarmonica e piano di Gianluca Pica, le chitarre di Michele Montefusco, Paolo Termini e Nicola Cantatore, le percussioni di Peppe Sannino, la batteria di Roberto Ciscognetti, il basso di Massimo Cecchetti e, dulcis in fundo, gli struggenti e festosi mandolini di Nunzio Reina, Salvatore Esposito, Salvatore della Vecchia. 

“La scaletta del concerto - spiega l’artista - coniuga il nuovo e l’antico suono di Napoli: voci e cori appassionati, girandole di assoli strumentali, un’altalena di emozioni sprigionate dalle melodie della musica napoletana che evocano albe e tramonti, feste al sole e serenate notturne, gioie e pene d’amore”. “Al suono di “Reginella”, ad esempio - aggiunge lo showman - vedo il pubblico (di tutto il mondo) cantare a squarciagola il ritornello di questo celebre brano e, magicamente, farsi trasportare proprio là (a Napoli) nella terra da dove quelle emozioni sono partite”.

Il tour di Renzo Arbore L’Orchestra Italiana è prodotto dalla “Gazebo Giallo” e dalla “Galileo Galilei Production Tv Srl”. I biglietti per assistere al concerto dell’11 luglio all’Arena Flegrea saranno in vendita sul circuito ETES (dal 10/4) e su TicketOne (dal 17/4) al costo esclusa prevendita di: € 56,5 per la cavea bassa centrale gold; € 47,9 per la cavea bassa centrale silver e la cavea alta centrale; € 39,1 per la cavea alta laterale; € 30,5 per la panoramica centrale; € 24,3 per la panoramica laterale. Info qui
Mercoledì 10 Aprile 2019, 16:13 - Ultimo aggiornamento: 10-04-2019 16:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP