A Posillipo la movida partenopea riparte con un sabato «luccicante»

Domenica 10 Ottobre 2021 di Salvio Parisi
Il party «Shimmer in the dark» di Ester Gatta

Ecco il restart dei locali e una spinta calmierata per la movida nella stagione che sta per avviarsi.

I club finalmente riaprono e i party sono in cauta ripresa, le consolle si animano nuovamente di deejays e vocalist, così come sui palcoscenici tornano i dancer, la musica live e le performance.

 

Al Malandrino sui tre piani dell’elegante Palazzo Petrucci di via Posillipo il primo “gold event” è stato organizzato l’altra sera da Ester Gatta, produttrice e designer vomerese, che in occasione dei suoi primi cinquanta ha invitato un congruo ma contingentato gruppo di amici (rigorosamente green pass muniti) col preciso fine di «iniziare a voltare pagina e spalle a un anno e mezzo di tensioni, attese o restrizioni più e meno problematiche», come la festeggiata ha voluto sottolineare.

Glitter, lamè, lustrini e paillettes: in una frase «shimmer in the dark» (scintilla nel buio), come recitava il claim sul video-invito di Ester, che suggeriva un dress-code luminoso e sbrilluccicante o un dettaglio oro argento.

E se lei e il marito, l'imprenditore Antonio Trani, hanno accolto gli ospiti in un abito metal mesh Eles lei e in smoking silver lui, le loro migliori amiche hanno sfoggiato kimono oro, tailleur iridescenti, mantelle lamè, minidress in glitter rosso, tute seventies in paillettes platino, monospalla silver o lunghi neri borchiati con ogni tipo di accessori in tema, compresa una misteriosa mascherina in plexiglass specchio di Alexander McQueen.

E c’erano le sister Roberta e Gabriella Gatta, Eugenio Caputo e Monica Graziano, Francesca e Rossella Frendo, Francesca Cataldi e Marco De Fazio, Alessandra Libonati e Ugo Camerino, Daniela Del Gaiso, Laura e Vito Di Nardo, Maria Teresa Ferrari, Marilisa Mattiello, Alessandro e Nando Amicarelli, Fabia Grande e Antonio Melissa, Rossella Ferraro, Gustavo Ruggiero, Alessia Schisano, Maridì Vicedomini e Gino Serrao, Patrizia Gargiulo, Titti e Dino Moxedano, Daniela Laltrelli, Lucia Cino e Tiziana Agnese e poi il gruppo di collaboratori, diretti da Enzo Castaldo.

Dalle delizie in punta di dita alle gourmandise stellate di chef Lino Scarallo con risotto di mare e limone o i tubetti all’astice e le pizze del Palazzo, una colonna sonora deep house e revival di Davide Ranno dj o le hit dal vivo degli Spillenzia, fino alla sontuosa astro cake col coro di auguri, i fuochi pirotecnici e una pioggia di stelle degne del miglior golden buzz ai più patinati show internazionali.

Ultimo aggiornamento: 15:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA