Charity dinner in salsa rock per gli amici della Lilt, tra Vasco ed Edo

di Cristina Cennamo

Un concerto in piena regola a favore della Lilt per i partecipanti a «Rock song is a love song», il charity dinner party organizzato all'Agorà Morelli da Farmindustria e Fondo Condorelli a sostegno della LILT di Napoli.
Protagonista sul palco e non solo è stato stavolta il presidente nazionale di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi, che con la sua JC Band ha animato la serata con un gettonatissimo tributo a Vasco Rossi nel corso del quale ha riproposto brani come Canzone, Un senso, Vita Spericolata, Albachiara“e naturalmente Vivere, non a caso anche jingle del centralino di Farmindustria. 
 
 

Applauditissimi del resto anche i brani di Edoardo Bennato, cantati in coro da tutti gli amici della Lilt accolti nello spazio event di Chiaia dal presidente della sezione partenopea Adolfo Gallipoli D'Errico.
Tra questi, Costanzo Jannotti Pecci, Ambrogio Prezioso, Fernanda Speranza, Giuseppe Borselli, Nicoletta Amato, Pierluigi e Massimo Petrone, Vito Bardi, Celeste Condorelli, Maurizio ed Ada Maddaloni, Roberto Aiello, Agostino Carloni e Federica Durante, Maridì Vicedomini, Alfredo Siani, Gino e Maria De Laurtentiis, Michele Apuzzo, Carmine Petrone.
Venerdì 20 Aprile 2018, 22:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP