Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

“Festa d’Estate”, il party dei commercialisti napoletani chiude la stagione lavorativa

Venerdì 29 Luglio 2022
“Festa d’Estate”, il party dei commercialisti napoletani chiude la stagione lavorativa

All’Ammot Cafè di Varcaturo oltre mille dottori commercialisti di Napoli nord si sono ritrovati per la consueta “Festa d’Estate”. A fare gli onori di casa il presidente Francesco Matacena insieme al direttivo del consiglio dell’ordine. Al calar del sole, un’atmosfera suggestiva, ha accolto gli invitati che a bordo piscina hanno potuto godere della brezza marina. «Torna dopo due anni di fermo obbligato la festa dei commercialisti - ha detto il presidente Matacena, manifestando la sua soddisfazione - ma i professionisti non hanno mai smesso di sostenere i cittadini, le imprese e la pubblica amministrazione durante il durissimo periodo che con fatica cerchiamo di buttarci alle spalle. L’iniziativa - ha puntualizzato - totalmente organizzata grazie al contributo degli sponsor, non ha gravato sulle casse dell’ordine e ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione della serata, oltre ai numerosi rappresentanti mondo delle istituzioni e delle autorità civili e militari che si sono uniti a noi. Il nostro intento - ha concluso - è quello di azionare tutte le leve giuste per consentire alle eccellenze del territorio di dare lustro alla nostra categoria, unita e coesa».

Il tema della festa è stato ribadito da Angelo Capone, consigliere-segretario dell’ordine che ha precisato: «Vogliamo dimenticare le pagine buie dell’ultimo biennio, dobbiamo guardare al futuro con ottimismo. La nostra categoria, che è il cuore pulsante dell’economia del paese, deve contribuire a creare le condizioni per un futuro sempre più roseo». Il consigliere-tesoriere Sandro Fontana, che si è unito al coro dei ringraziamenti a favore degli sponsor, nell’augurare buone vacanze ai colleghi ha dato appuntamento a settembre con nuovi eventi e iniziative che sono un’occasione per rilanciare il ruolo dei commercialisti sia a livello nazionale che territoriale. Per Diego Musto, vicepresidente dell’Odcec Napoli Nord, «la Festa d’Estate chiude un anno di lavoro intenso dei dottori commercialisti che, tuttavia, si aspettano un Autunno caldo e auspicano dal governo che verrà una serie di misure e interventi utili per la categoria e per le imprese».

 

Ultimo aggiornamento: 18:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA