La macchina del tempo al Salone Margherita

Sabato 8 Febbraio 2020 di Cristina Cennamo

Oltre 350 amici al Salone Margherita per i 50 anni dell’imprenditore Raffaele Pagano, nome noto nel mondo della formazione. Coadiuvato per la direzione artistica dal conduttore Gaetano Gaudiero, il neo cinquantenne ha voluto infatti trasformare la storica location in una «macchina del tempo» affidandosi ai Soul Food ed ai Jenny Mat Prodancers, che hanno inscenato un musical dedicato al cinema degli Anni ‘30 e ‘40 . 
 

 

Un’idea originale per riportare tutti a rivivere il mondo del bianco e nero, reso possibile anche dalle performance delle ballerine aeree. Un’atmosfera suggestiva cui hanno contribuito anche i dj set di Felix accompagnato dal vocalist Danny Cavallaro,  Luciano e Miriam Carrino, Mattia Pisano e Marco Aloha. Immancabile il taglio della torta con la moglie Francesca ed i figli Giuseppe e Simona, che hanno poi festeggiato insieme agli ospiti dopo la sciabolata del «gran maestro» Giancarlo Maresca con la bella voce del tenore Giuseppe Gambi in sottofondo. 

Uno spettacolo curato e divertente, insomma, che ha visto protagonisti anche Nando Mormone, Eduardo Angeloni, Silvio Smeraglia e Flavia Matrisciano della Fondazione Pausyllipon-Santobono, alla cui causa Pagano ha fatto contribuire tutti i suoi amici.

Ultimo aggiornamento: 13:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA