Le imprenditrici italiane a Napoli brindano alla ripartenza del Paese

Mercoledì 8 Dicembre 2021 di Cristina Cennamo
Le imprenditrici italiane a Napoli brindano alla ripartenza del Paese

Più di cento ospiti al Museo Filangieri per la Festa Nazionale degli Auguri di Natale 2021 dell’Aidda, l'associazione delle donne imprenditrici e dirigenti d'azienda. La città di Napoli infatti è stata scelta dal direttivo non solo per lanciare la campagna Una donna Presidente, che ha visto come testimonial la giornalista napoletana Myrta Merlino, ma anche per brindare ad un nuovo anno di ripresa economica e di rilancio per il Paese intero, a partire proprio dalle donne che sono state accolte nella prestigiosa sala museale dal presidente nazionale Antonella Giachetti e dalla sua vice Marta Catuogno  insieme al presidente regionale  Concita De Vitto assistita dalla consigliera nazionale Carla Librera.

Contestualmente si è potuto così brindare anche al 50ennale della delegazion con tante socie campane presenti, tra cui Bianca d’Angelo con Enzo Rivellini che ha curato con la sua azienda l’organizzazione della tre giorni, Matilde De Tommasis, Elena Tonti che ha omaggiato le presenti di un taccuino, ultima creazione della sua azienda, Lea Baron, Anna Cannavacciuolo con il marito il cavaliere del lavoro Agostino Gallozzi, Donatella Cagnazzo, Carolina Visone con Ernesto Mazzetti, Silvia Amodeo, Anna Porcelli, Annarita Colucci, Antonella Cerullo e gran parte del direttivo nazionale: Marta Catuogno, Maria Pia Milanesio, Matilde Bocca Salvo, Tiziana Tombesi, le past president Franca Audisio e Claudia Torlasco, le presidenti delle altre delegazioni Lilly Samer, Edy Dalla Vecchia, Marisa Del Grosso, Francesca Cassano, Rosy Sgaravatti, Diana Theodoli, Orietta Malvisi  facenti le veci della presidente toscana e tante altresocie arrivate da tutta Italia fotografate da Francesco Begonja.

Ultimo aggiornamento: 20:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA