Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Capri, a Monte Solaro tornano i cocktail al tramonto

Venerdì 24 Giugno 2022 di Anna Maria Boniello
Capri, a Monte Solaro tornano i cocktail al tramonto

Tornano i cocktail al tramonto ad Anacapri. Un appuntamento immancabile per gli amanti del green, della natura e della grande bellezza che Monte Solaro offre e che lo scorso anno è stato insignito dal più importante sito statunitense TripAdvisor del premio “Travellers' Choice Award 2021”. La motivazione data al premio da turisti, visitatori, vacanzieri ed habitué è quella che: “riconosce le attrazioni che offrono continuamente grandi esperienze ai viaggiatori di tutto il mondo. Nell’ultimo anno altre attrazioni vincenti come Monte Solaro hanno ottenuto recensioni e valutazioni positive”. Si sono distinte offrendo ai viaggiatori servizi ed esperienze eccellenti.

 

Tra queste sicuramente il sunset cocktail dalla Canzone del Cielo che veniva frequentato addirittura dal Principe Faruk durante il suo esilio a Capri e che rievoca il ristorante con piscina che venne creato sul tetto di Capri circa 70 anni orsono, grazie all’intuito che negli anni 50’ portò Francesco Uliscia che aveva scoperto la cima con la moglie durante un’escursione sull’isola. Rimasero talmente colpiti dalla straordinaria bellezza del luogo che decisero di escogitare un modo per renderlo più facilmente fruibile a tutti. La scelta cadde su un impianto di risalita con una seggiovia monoposto che dal centro di Anacapri conduce sul Monte Solaro con una salita mozzafiato in 13 minuti. Un’esperienza destinata a rimanere indelebile. Negli anni quei 158 seggiolini oltre turisti e vacanzieri hanno ospitato capi di stato, intellettuali, pittori, scrittori e personaggi del jet set a partire da Jaqueline Kennedy, il Principe Faruk a Domenico Modugno che da quella postazione volle cantare “volare” proprio perché si sentiva sospeso in un cielo blu per raggiungere la serenità e la quiete di un luogo che cammina al passo dei tempi ed oggi ti offre anche la possibilità di ammirare dal punto di più alto dell’isola gustando un drink al tramonto il sole che si tuffa all’orizzonte nel blu del mare sin dove arriva lo sguardo. I cocktail al tramonto sono già avviati ed anche quest’estate la Canzone del Cielo si è preparata ad accogliere gli appassionati ed amanti del Monte Solaro all’imbrunire in attesa di quella vista unica che solo sulla punta di quel monte roccioso e verde si può ammirare. Un panorama unico con la vista che spazia a 360° da Ischia ai Faraglioni, sino ad allargarsi verso la costiera amalfitana.  

Ultimo aggiornamento: 20:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA