Tanta Napoli a Mykonos per i 50 dell’archidesigner Francesca Frendo

Mercoledì 31 Luglio 2019 di Salvio Parisi
Le 50 candeline di Francesca Frendo

Ispirazione Mamma Mia, il musical sull’isola greca: «You are the dancing queen» cantava il video invito per il party dei 50 di Francesca Frendo, l’archidesigner ed ex Lucky Lady di Chiaia, che con le idee chiare a Natale scorso ha lanciato a duecento amici di sempre il save the date. E di lì a poco ha annunciato il festeggiamento nella magica Mýkonos, la più mondana e modaiola delle Cicladi. Nel weekend appena trascorso il folto gruppo di invitati partenopei ha colonizzato la Chora (il centro) e le più belle spiagge sull’isola del vento, tra passeggiate, tintarella, aperitivi e by night. Sabato sera al tramonto un beach party tutto bianco con allestimenti marinari, divani sulla sabbia e i pendenti “scacciapensieri” candidi in piume e stelle marine di Laura Niola.
 

 

Total white il look richiesto a tutti gli ospiti da Francesca, che invece indossava un elegante lungo di Nino Lettieri e le stelle di Alessandra Libonati nei colori del mare greco, blu turchese e silver. Glitter ghiaccio per AnnaRita Monopoli, Carla Travierso in lungo macramè, tuta short per Alessandra Rubinacci (cast director dell’imminente format tv Real Housewives), Marta Garzone in abito gioiello, ricami floreali per MariaCarmen Vitobello e trasparenze per Imma Sarnacchiaro, Veronica Maya in tulle e farfalle, Fabrizia Lonardi in hippy chic, fiori e ton sur ton per Rossella Ferraro e Ilaria Leone, greek style per Roberta Buccino, ricamo prezioso per Ester Gatta, Sonia Albano in corto e rouches, asimmetrico monospalla per Rossella Minucci e top in piume per la giovane Allegra, figlia della Frendo; mentre tra gli uomini lino e cotone per tutti, con tanti panama, pashmina ed espadrillas, dalla giacca souvenir di Sergio Cappelli alla casacca design di Guido Grillo allo slim look di Giuseppe Picone, la kefiah araba per Eugenio Caputo e Vittorio Carità in mise orientale, fino al doppiopetto destrutturato di Alessandro e Federico Amicarelli, marito e figlio della festeggiata. Tanto napoletano anche l’intrattenimento: dalle video incursioni di Debora Esposito e il reportage di Daniela Del Gaiso alla colonna sonora di Dario Guida dj, che ha coinvolto tutti a piedi nudi sulla sabbia con la voce di Kelly Kaltsy, le performance drag di Miss Gloria e quelle mangiafuoco di Melyssa, ma soprattutto l’esibizione live della Frendo coi pezzi dei mitici Abba in quartet con Gennaro Chianese, Molly Cimino e Ivan Papoff. Tra le delizie napoletane in punta di dita e una mega torta finale con tre piani e 50 candeline si sono consumati applausi, brindisi e cori d’auguri, intonati coi fuochi pirotecnici da tutti: Fabrizio Schettino, Momina Condorelli, Danilo Ambrosino, Rossella e Vincenzo Coscia, Paolo Conte, Domitilla De Martino, Mario Fuduli, Monica Graziano, Marco Moraci, Daniela Vallese, Ugo Camerino, Lina Carcuro, Luigi Di Persia, Anna Ziccardi, Mariano Bruno, Rossella e Vincenzo Frendo, Mark Fedele, Antonio Martiniello, Annalaura Di Luggo, Gianni Govoni, Carla Quirino, Gian Barbato e tanti ancora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA