Party per la vita, raccolta fondi destinata all'Istituto Pascale

Mercoledì 3 Ottobre 2018 di Cristina Cennamo
Fare del bene per stare bene. È questo il leit motiv del Party per la Vita promosso da A.V.E.P. Onlus all’Arena Flegrea : un galà di beneficenza per ben settecento amici, che hanno voluto contribuire alla raccolta fondi in favore del Reparto di Ematologia dell’Ospedale Pascale di Napoli partecipando ad una serata allegra e spensierata, animata dalla musica dal vivo della Raoul and Swing Orchestra e dalla selezione del dj Marcello Niespolo.
 
 

A fare gli onori di casa sono stati allora Francesco Orefice, presidente della AVEP Onlus, insieme al professore Antonello Pinto, direttore del dipartimento di ematologia del Pascale, che hanno quindi mostrato ai loro ospiti i risultati raggiunti fin qui : 1.883 interventi di assistenza domiciliare gratuiti (comprese trasfusioni) e circa 750mila euro di raccolta dal 2009. Con loro sul palco, introdotti da Serena Amabile, anche il presidente della Mostra d’Oltremare Donatella Chiodo e l’assessore comunale alle politiche giovanili Alessandra Clemente.

Dulcis in fundo, la gettonatissima estrazione di premi dalla Maschera di Pulcinella dell’artista Lello Esposito, i Gemelli di Barbarulo usati per il film Youth di Paolo Sorrentino, le creazioni donna di Marinella e tanti altri premi messi a disposizione anche da 14° Poerio e Cannella, che per l’occasione ha promosso anche il simpatico contest fotografico dal titolo Modella per una notte.  © RIPRODUZIONE RISERVATA