Villa Lysis, party in stile Grande Gatsby per il compleanno del big della Formula 1 Lawrence Stroll

di Anna Maria Boniello

  • 162
Grande festa a Villa Lysis per il compleanno di Lawrence Stroll, uno dei boss della formula 1 e proprietario della Racing Point, che ha riunito a Capri i suoi più cari amici per un party in stile Grande Gatsby.

Party blindatissimo per tener lontano curiosi e paparazzi ma agli occhi dei capresi non sono sfuggiti i nomi degli invitati che hanno partecipato alla serata nell’elegante dimora in stile liberty costruita all’inizio del secolo scorso, che fu la residenza del controverso barone Jacques d'Adelsward-Fersen, dove Stroll era accompagnato dalla moglie Claire-Ann e dai figli Chloe e Lance, quest’ultimo astro del circus della Formula 1 e pilota di punta della scuderia guidata proprio da Stroll.

Il magnate ha fatto arrivare sull’isola da tutto il mondo il grande circus dei suoi amici con le rispettive famiglie al seguito, a partire da Micheal Douglas con l’elegantissima moglie Catherine Zeta Jones giunti a bordo del loro yacht e che in una foto che li vede teneramente abbracciati hanno condiviso la gioia di essere a Capri con i followers su instagram augurando «happy birthday al caro amico Lawrence».

Presenti alla festa anche aristocratici come Sarah Ferguson, magnati della finanza come Luca di Montezemolo e Diego della Valle e diversi nomi della moda e del fashion, dallo stilista Tommy Hilfiger al patron di Moncler Remo Ruffini con la moglie Francesca, all' imprenditore della moda caprese Roberto Russo con la moglie Daniela. A rappresentare il mondo della Formula 1 c’erano il manager austriaco della Mercedes Toto Wolff con la moglie Susie ed il pilota della Renault, Daniel Ricciardo. 

L’esclusivo party è stato griffato da Diana Sorenson, la famosa wedding planner organizzatrice di grandi eventi internazionali che ha fatto vivere agli ospiti di Stroll la bellezza dei viali e del giardino della villa ornati da piante esotiche. Qui si è svolto il cocktail a cui è seguito il party sul grande terrazzo del tetto di Villa Lysis, che offre una visone panoramica che spazia dal golfo di Napoli a quello di Salerno. Il party si è concluso con lo spettacolo finale di fuochi pirotecnici che hanno illuminato il golfo e Marina Grande ammirato dagli ospiti dall’alto del Monte Tiberio.
Domenica 21 Luglio 2019, 12:21 - Ultimo aggiornamento: 21-07-2019 12:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP