Torna «La fabbrica dei sogni» di Sal Da Vinci: mega show in stile americano

Giovedì 25 Novembre 2021 di Enrica Buongiorno
Torna «La fabbrica dei sogni» di Sal Da Vinci: mega show in stile americano

Effetti speciali, coinvolgimento del pubblico e tanta musica. Sta per tornare “La fabbrica dei sogni”, il musical di Sal Da Vinci che in questa nuova edizione firma testo e regia insieme all’attore Ciro Villano. Sarà il teatro Cilea, dal prossimo 2 dicembre e fino al 16, ad ospitare il mega- show che vede sul palco, accanto ai protagonisti Sal Da Vinci e Fatima Trotta, Francesco Da Vinci, Ettore Massa, Ciro Villano, Daniela Cenciotti, Enzo Fischetti e Federica Celio.

«Non vediamo l’ora di tornare sul palcoscenico – ha spiegato Ciro Villano – Nulla potrà sostituire il teatro e il rapporto che si crea tra lo spettatore e l’attore in scena. Questa edizione de La fabbrica dei sogni porta con sé molte novità: sarà uno show ancora più strabiliante dove anche il pubblico sarà coinvolto e poi Sal canterà nuovi pezzi, ci sono nuove battute e tanto altro. Inoltre firmo testi e regia insieme a Sal».

Lo spettacolo, che segue l’esempio dei musical americani in grande stile, racconta la storia di un cantautore dimenticato dal mondo, che vive in un manicomio abbandonato e fatiscente prossimo alla demolizione. Eppure è quella la sua casa, il luogo in cui è cresciuto e in cui hanno preso vita le canzoni che lui immaginava un giorno di cantare in un teatro vero. È un artista “pazzo”, un sognatore, che immagina di trasformare le vecchie mura in cui abita in una casa di cura che possa accogliere i reietti della società e dar loro la possibilità di realizzare le loro aspirazioni: dar vita a un teatro in cui portare in scena i loro racconti. In questo progetto folle e pieno di straordinaria umanità, fa capolino un agente di polizia; incaricato dello sfratto della struttura, si lascia invece coinvolgere dai sogni dell’artista, diventando complice di una storia incredibile.

«Finalmente ripartiamo con la Fabbrica dei sogni. Sono davvero felice di ritrovarmi sul palco insieme a mio padre Sal e a tutto il cast di attori. – ha commentato Francesco Da Vinci - Lo show a causa della pandemia era stato sospeso nel 2019, dopo lo strepitoso successo.  Sul palco del teatro saremo circa 50, tra attori e ragazzi dell’Accademia del Cilea. Lo show è davvero imperdibile». La fabbrica dei sogni, prodotto da "Cose Production" e "Tunnel Produzioni, è una favola romantica e divertente con le coreografie di Marcello e Mommo Sacchetta, la direzione musicale e gli arrangiamenti del maestro Adriano Pennino.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA