«Lettere d'amore», un progetto di Mario Gelardi per «Live - Il teatro è dal vivo»

Sabato 5 Giugno 2021
«Lettere d'amore», un progetto di Mario Gelardi per «Live - Il teatro è dal vivo»

Domenica 6 giugno ore 18.00 alle Catacombe di San Gennaro è in programma Lettere d'amore, un progetto di Mario Gelardi che porta in scena le parole d’amore di poeti, pittori, grandi scrittori, uomini di cultura.

A dare voce e corpo alle missive gli attori della compagnia del Nuovo Teatro Sanità, Annalisa Direttore, Gennaro Maresca, Gaetano Migliaccio, Chiarastella Sorrentino e Carlo Vannini. Si chiude così Live-Il teatro è dal vivo, per la parte in programma alle Catacombe, nell'ambito di La Campania è Teatro, Danza e Musica promossa da ARTEC/ Sistema MED in collaborazione con SCABEC -Società Campana Beni Culturali e Fondazione Campania dei Festival. Per partecipare agli eventi alle Catacombe di Napoli, il costo del biglietto è di 5,00 euro. È necessaria la prenotazione al 3396666426. I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria delle Catacombe, la sera dello spettacolo, previa prenotazione, oppure in prevendita sul sito https://www.vivaticket.com/it/venue/catacombe-di-san-gennaro/512605050

Le lettere d'amore sono qualcosa che ormai appartiene al passato. La comunicazione immediata e diretta permessa dai social ha sostituito le lettere anche per le dichiarazioni d'amore più importanti. Ma chi di noi non vorrebbe riceverne una? Poeti, pittori, grandi scrittori, uomini di cultura, hanno sempre dedicato lettere alla loro amata o al loro amato, epistolari di centinaia di missive, parole d’amore che dovevano essere tenute segrete. In questa edizione di Lettere d'amore in scena le parole di Eduardo De Filippo, Frida Kahlo, Irène Némirovsky, la corrispondenza tra Dino Campana e Sibilla Aleramo, e ancora i pensieri di Charlotte Brontë, Oscar Wilde, Jack London, Luigi Tenco e Fernando Pessoa.

Ad impreziosire le performance degli attori ci sarà anche la musica. Come infatti spiega il direttore artistico Mario Gelardi: «Spesso le lettere d'amore si sono trasformate in poesia o in musica e a volte le due cose si sono unite, trasformandosi in canzone. Coniugando questi due elementi, racconteremo le grandi storie d'amore che hanno attraversato la storia dell'arte e della letteratura».

© RIPRODUZIONE RISERVATA