Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

«Musical sotto le stelle», a Pietrarsa arriva «La bella e la bestia»

Martedì 26 Luglio 2022
«Musical sotto le stelle», a Pietrarsa arriva «La bella e la bestia»

«Quando sembra che non succeda più, ti riporta via come la marea la felicità». Questa strofa della colonna sonora di «La bella e la bestia» suona come un canto di speranza in chi ancora vuole credere nella magia delle fiabe e della bellezza. Ed è proprio una tra le storie d’amore più contrastate, ma anche più intense, che domenica 31 luglio sarà di scena al Museo nazionale ferroviario di Pietrarsa per il secondo appuntamento di «Musical sotto le stelle» targato «Ma dove vivono i cartoni?». Domenica 31 luglio dalle 20 alle 21.30, infatti, sarà di scena il musical «La bella e la bestia» nel suggestivo scenario dei giardini di Pietrarsa che affacciano nel Golfo di Napoli. È il secondo appuntamento del ciclo di musical di «Ma dove vivono i cartoni?» che lo scorso 22 luglio hanno riscosso un grande successo, nella stessa location, con «Mary Poppins»- Il Musical.

Un viaggio interattivo nella storia di Adam e Belle, i due innamorati che con la forza dei sentimenti riescono a superare anche il più potente degli incantesimi. Tra canti, balli e performances la compagnia teatrale stupirà i visitatori con un’esperienza immersiva e unica in cui famiglie e bambini saranno coinvolti in prima persona. Inoltre, sarà possibile con lo stesso ticket d’ingresso visitare i giardini e le locomotive storiche della prima Ferrovia italiana, la Napoli-Portici. L’ennesimo appuntamento che nasce dalla sinergia tra il direttore di Pietrarsa, Oreste Orvitti, e i responsabili di «Ma dove vivono i cartoni?», progetto sociale teso a creare spazi aggregativi e formativi per le famiglie nei luoghi più rappresentativi della Campania. Il musical «La bella e la bestia», come gli altri del ciclo sotto le stelle, ha la regia di Ivan Improta, attore professionista, performer e cantante. Il coreografo d’eccezione è Gianluca Guadagno, performer, insegnante di danza Aerea e coreografo dell’Agenzia Di Eventi & Spettacoli “Animazione in Corso”.  Si è esibito per la «Balich Wonder Studio» per il «30º Summer UniversiadeNapoli 2019». Nel 2021 ha vinto la fascia «Mister Talento» del concorso nazionale «Mister Italia». Ancora una volta, grazie alla bravura dei coordinatori e degli attori di «Ma dove vivono i cartoni?», le coreografie, le scenografie e le sceneggiatore curate nei minimi dettagli, la fiaba di successo ambientata nella Francia del XVIII Secolo farà sognare grandi e piccini.

Video

Così, oltre ai protagonisti, la Bestia- Adam e la dolce e angelica principessa Belle, ci si potrà immergere nell’atmosfera della storia d’amore con i vari personaggi come Gaston Le Gume, Lumière, Chicco, Guardaroba e tutti gli altri. Tra colpi di scena, risate e voli con la fantasia sarà un turbinìo di emozioni. Preparate i fazzoletti! L’appuntamento da non perdere con il Musical «La bella e la bestia» è fissato per il 31 luglio dalle 20 alle 20.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA