Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

12 concerti e 4 spettacoli al Palazzo Reale: inizia la seconda edizione del SummerFest

Lunedì 27 Giugno 2022
12 concerti e 4 spettacoli al Palazzo Reale: inizia la seconda edizione del SummerFest

Il Giardino Romantico di Palazzo Reale torna protagonista dell’estate a Napoli con la seconda edizione di Palazzo Reale SummerFest, che dal 29 giugno al 30 luglio 2022 accoglierà oltre 50 ospiti della scena musicale e culturale italiana con 12 concerti, 4 incontri speciali e 4 imperdibili spettacoli. Anche quest’anno ai grandi nomi si affiancheranno le voci delle nuove generazioni per venire incontro ai gusti dell’ampio pubblico del SummerFest (45mila presenze nella prima edizione) che propone, con la direzione artistica di Maurizio Costanzo, 19 serate di eventi alle 21, anticipate dagli “Aperitivi Reali” che dalle 18 apriranno le porte del Giardino Romantico (ingresso da Via San Carlo) e dei suoi panoramici tramonti d’estate. Inoltre, sarà offerta la possibilità, con il biglietto di ingresso, di visitare gratuitamente il Palazzo Reale durante gli orari di apertura. 

Video

«Quando ho accettato la direzione artistica di Palazzo Reale SummerFest» dichiara Maurizio Costanzo «ho pensato a quanto sarebbe stata bella la manifestazione in un ambiente come Palazzo Reale, sono contento di legare il mio nome a questa rassegna».

Il festival si aprirà mercoledì 29 giugno con lo spettacolo di Marco Travaglio, “Il Conticidio dei migliori”, prodotto da Seif – Società Editoriale Il Fatto. Un giallo politico di grande attualità, che racconta la storia, realmente accaduta e tuttora in corso, del lungo “golpe al ralenti”, durato quasi tre anni, per rovesciare il premier (Giuseppe Conte) più apprezzato dall'opinione pubblica e più odiato dall’establishment, e riportare al potere la vecchia oligarchia finanziata per bloccare ogni cambiamento e garantire la Restaurazione.

La prima settimana di eventi proseguirà giovedì 30 giugno con Enrico Brignano, protagonista dell’intervista/spettacolo “A tu per tu”, in compagnia di Pino Strabioli. L’attore romano sarà premiato durante la serata come Re della comicità e riceverà una statuetta che lo rappresenta, creata dall’artista napoletano Marco Ferrigno.

Venerdì 1° luglio sarà la volta di Pif Francesco Piccolo con “Momenti di trascurabile (in)felicità”. I due leggeranno estratti dei libri di Piccolo: Momenti di trascurabile felicità, Momenti di trascurabile infelicità e Momenti trascurabili vol. 3, ritagliando assieme agli spettatori un tempo dedicato ai momenti trascurabili dell’esistenza quotidiana.

Sabato 2 luglio spazio alla musica con i Foja: esponenti ormai affermati del sound napoletano, i Foja presenteranno il loro ultimo lavoro discografico dal titolo “Miracoli e Rivoluzioni”. Dodici tracce che raccontano storie di alienazione e riscatto, dolore, rivoluzione e soprattutto amore, in cui confluiscono ritmi e generi differenti, arricchite da importanti collaborazioni, tra cui quelle con Enzo Gragnaniello, Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti, Clementino e Lorenzo Hengeller.

Fino al 30 luglio saliranno sul palco del SummerFest grandi nomi della musica italiana: Fiorella Mannoia, Samuele Bersani, Peppe Vessicchio, Angelo Branduardi, PFM, Jimmy Sax, insieme con Giovanni Truppi, Ditonellapiaga, Mara Sattei, BNKR44 e Fede ‘n’ Marlen Band. 

Tanti anche gli appuntamenti con personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo, da Mara Venier e Maurizio de Giovanni, alla serata speciale dedicata a Luciano De Crescenzo, voluta dalla figlia Paola, con alcuni dei suoi più amati colleghi e amici Marisa Laurito, Benedetto Casillo e il sociologo Domenico De Masi. Ad arricchire gli incontri anche la partecipazione del conduttore televisivo, regista teatrale e attore Pino Strabioli, che condurrà le interviste agli ospiti. Completano il programma gli spettacoli di Maurizio Lastrico e Max Angioni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA